Porto Torres – Torre del Porto

Porto Torres - Torre del Porto
Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Porto Torres – Torre del Porto, speciale sulle torri di avvistamento e segnalazione che circondano la costa della Sardegna

L’antica Turris Lybissonis, fiorente colonia romana, Porto Torres è oggi un importante porto commerciale e turistico. Valgono una Visita l’area archeologica chiamata Il palazzo di re Barbaro e l’Antiquarium che sorge nei pressi, ma soprattutto la basilica romanica di San Gavino. Posta su un’altura all’interno del centro abitato, è uno dei più importanti e antichi monumenti di forme pisane dell’isola. All’interno del porto commerciale, nei pressi delle banchine d’attracco dei traghetti, si erge la Torre del Porto. Non si conosce la data certa di costruzione dell’edificio che ha subito numerosi rimaneggiamenti nel corso dei secoli, ivi compresa l’intonacatura in cemento degli scorsi anni ottanta che ha coperto l’originario paramento in calcare. A pianta ottagonale, si sviluppa per 16 m d’altezza. L’ultimo piano termina in una volta stellare con crociera e pilastro centrale, risalente al Cinquecento.

Visita

Rimane aperta nel periodo estivo, tutti i giorni dalle 09.00 alle 21.00, in occasione di mostre temporanee.

Info utili

ESIT, Ente Sardo Informazioni Turistiche, numero verde 800 013153, tel. 070 60231
EPT Ente Provinciale per il Turismo, via Caprera 36 Sassari tel. 079 299544
Pro loco di Porto Torres, via XX Settembre 2, tel. 079 515000

I porti più vicini

Porto di Porto Torres (40°51’01″N-08°21’09″E), Cormorano Marina tel. 079 512290

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.