Siniscola, Torre di Santa Lucia

Siniscola, Torre di Santa Lucia
Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Siniscola, Torre di Santa Lucia, speciale sulle torri di avvistamento e segnalazione che circondano la costa della Sardegna

Il più importante centro della Baronia settentrionale, sorge alle falde della catena montuosa del Monte Albo e si estende fino al mare con i borghi di La Caletta e Santa Lucia in un susseguirsi di incantevoli arenili fino all’incontaminata spiaggia di Bèrchida a sud di Capo Comino. Sul lungomare di Santa Lucia, piccola frazione costruita dai pescatori ponzesi, si trova la Torre di Santa Lucia. Edificata nel 1639 a guardia del porto e del Rio di Siniscola, la torre fu ampiamente rimaneggiata nel Settecento. Troncoconica, misura alla base 11 m di diametro e si sviluppa in altezza per circa 10 m. Sulla piazza d’armi sono rimasti intatti i merloni e le cannoniere puntate verso il mare.

Visita

L’accesso alla torre è consentito e libero.

Info utili

ESIT, Ente Sardo Informazioni Turistiche, numero verde 800 013153, tel. 070 60231
EPT, Ente Provinciale per il Turismo, piazza Italia 19 Nuoro, tel. 0784 30083
Comune di Siniscola, via Roma 2, tel. 0784 870800

I porti più vicini

Porto La Caletta (40°36’06″N-09°45’04″E), Circolo Nautico La Caletta tel. 0784 810631

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.