Primo – 4 persone – media difficoltà

Ingredienti:

  • 20 gamberi argentini
  • 300g riso Roma
  • 1/2 bicchiere di brandy
  • 1 tazza di acqua
  • 1/4 cipolla,
  • 1 aglio,
  • 1 cucchiaio abbondante di pomodoro ristretto
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • prezzemolo
  • 1 dado di brodo vegetale
  • pepe
  • sale
  • olio Evo.

Preparazione della crema: cuocere il fumetto* con le teste e le code dei gamberi. Alla fine della cottura filtrare il sugo, aggiungere la polpa dei gamberi tagliati a pezzetti e cuocere ancora 2 minuti. Frullare la metà del composto e versarlo nel sugo rimasto e aggiungere due cucchiai di farina di riso (o se preferite una confezione da 200 ml di panna da cucina per rendere il composto più cremoso) sempre girando e cuocendo ancora per altri 2 minuti a fuoco lento, poi spegnere il fornello.

Preparazione del piatto: far saltare il riso in 2 cucchiai di olio con la cipolla tagliata finemente per tostarlo e aggiungere il brodo, preparato precedentemente con il dado vegetale, man mano che il riso lo richiede. A cottura ultimata, aggiungere la crema e girare velocemente, versarlo su un piatto da portata e aggiunere abbondante prezzemolo tagliato.

*Fumetto di gamberi
Soffriggere la cipolla e lo spicchio d’aglio con due cucchiai di olio Evo. Aggiungere le teste e le code dei gamberi e schiacciarle bene con una forchetta. Versare poi il ½ bicchiere di brandy e far sfumare, di seguito 1 tazza d’acqua, una macinata di pepe, un pizzico di sale, un ciuffo di prezzemolo tagliato e due cucchiai di pomodoro ristretto. Far cuocere per 40 minuti rimestando di tanto in tanto e aggiungendo acqua se necessario. Filtrare il tutto.

Leggi una curiosità sui grani Antichi

I LIBRI DI CAMBUSA