Semaine Olympique FranÇaise (sof): Medaglia d’Argento per ZandonÀ-zucchetti (470 M) Bronzo per Laura Linares (rs:x F)

Successo degli atleti italiani nella giornata conclusiva della Semaine Olympique Française (SOF). Il vento debole e instabile non ha permesso a tutte le classi di disputare la Medal Race. Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) e Pietro Zucchetti (SV Guardia di Finanza) si aggiudicano la medaglia d’argento in 470 Maschile. Per la classe RS:X Femminile confermato il 3° posto per Laura Linares (CV Marina Militare) che vince la medaglia di bronzo. Interviste agli atleti italiani disponibili su www.sailrev.tv RS:X F Molto bene Laura Linares (CV Marina Militare) che chiude con la medaglia di bronzo a 31 punti. Non è stato possibile disputare la Medal race per assenza di vento e sono state confermate le posizioni di ieri. Prima l’inglese Bryony Shaw con 10 punti e seconda la spagnola Blanca Manchon (28). Dopo la premiazione Linares: “Sono davvero contenta di aver svoltato dopo il primo giorno. Ho iniziato veramente male e sono contenta anche in queste condizioni così difficili con vento leggero di non aver mai mollato! Hyères è una regata importante dove si testa il proprio livello per prepararsi eal Campionato Europeo e Mondiale. Essere sul podio mi dà serenità e fiducio nel percorso che stiamo seguendo. Sono soddisfatta della mia performance anche con vento così leggero: stata una bella faticata ma ne è valsa la pena. A me e Marco dispiace molto che non ci sia stata anche Alessanda (Sensini, colpita da grave lutto familiare) e le mandiamo un forte abbraccio.” Marco Iazzetta, tecnico federale della classe RS:X, ha sottolineato come il primo giorno fosse stato il più difficile perchè il vento era a condizioni limite, sotto i 4 nodi. “Un passettino avanti rispetto alla prestazione di Palma dove Laura era arrivata quarta. Andiamo a Medemblick per il test di materiali e ci prepariamo all’Europeo di luglio in Polonia.” 470M Ottimi Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) e Pietro Zucchetti (SV Guardia di Finanza) che tagliano il traguardo secondi in Medal Race e vincono la medaglia d’argento a Hyères (64 punti). Primi i francesi Charbonnier-Meyer Deu (52 punti) e terzi gli svedesi Dahlberg-Ostling (67 punti). 470F Giulia Conti e Giovanna Micol (CV Marina Militare) tagliano il traguardo none in Medal Race e concludono al 4° posto overall. Prime e seconde le francesi Rol-Defrance e Lecointre-Geron. Terzo l’equipaggio israeliano Cohen-Mamriav. Tornata in banchina una Giulia Conti amareggiata ha commentato: “Tutto nell’ultima poppa ed è stato un errore mio. Eravamo terze o quarte, tutte hanno strambato e anche io. Potevo benissimo non fare quell’errore, non sono rimasta abbastanza fredda da continuare con quello che volevo fare. Sono tutte cose che insegnano alla fine.” Laser Radial Francesca Clapcich (SV Aeronautica Militare) in Medal Race termina al 9° posto e conclude al 10° posto in classifica (73 punti). Prima la lituana Mileviciute (38 p), seconda la britannica Dobson (45) e terza la bielorussa Drozdovskay (50). RS:X M Confermate le posizioni di ieri con il greco Kokalanis primo, il polacco Myszka secondo e King Yin da Hong Kong terzo. Laser Vince la medaglia d’oro il britannico Paul Goodison, oro a Pechino 2008. Secondo l’austriaco Geritzer e terzo lo spagnolo Javier Hernandez. Finn Il croato Misura si aggiudica la vittoria e la medaglia d’oro (44 punti). Secondo il francese Le Breton (52) e terzo il croato Kljakovic (58). 49er I britannici Brotherton-Asquith vincono l’oro. Secondi gli austriaci Delle Karth-Resch e terzi i francesi Dortoli-Delpech. Star Primi i norvegesi Melleby-Morland, secondi i francesi Florent-Rambeau e terzi Rohart-Ponsot (FRA). Match Racing Femminile Per il match race femminile (Eliott 6m) vince la tedesca Hahlbrock. Seconda l’americana Tunicliffe e terza la francese Leroy. A Hyères lo staff tecnico federale è composto dai Direttori Sportivi e Tecnici di Classe Paolo Ghione (Finn) e Luca de Pedrini (49er) e i Tecnici Federali Egon Vigna (Laser Standard), Larissa Nevierov (Laser Radial), Guglielmo Vatteroni (470 F), Gigi Picciau (470 M), Marco Iazzetta (RS:X F) e Adriano Stella (RS:X M). Beppe Devoti (Sonar) e Fabio Barbieri (2.4) sono invece i tecnici osservatori per le classi paraolimpiche. Info : sof.ffvoile.net/ Facebook: www.facebook.com/login.php#!/pages/Semaine-Olympique-Francaise-SOF/260343486509?ref=ts

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.