FURUNO si aggiudica cinque NMEA Award

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

La National Marine Electronics Association (NMEA), in occasione della sua 47° conferenza annuale tenutasi al PGA Resort nei Palm Beach Gardensa nord di Fort Lauderdale nei giorni scorsi, ha assegnato a FURUNO cinque NMEA Product of Excellence Awardnelle categorie Radarper il DRS4D-NXT Solid State Doppler Radar, Fish Finderper il DFF3D Multi-Beam Sonar, AISper il FA170 Class A AIS, NMEA2000 Sensorper il SC33 Satellite Compass, e Commercialcon il FAR2127 IMO Radar, comprovando così anche l’assoluta predominanza di FURUNO nel mercato dei sensori.

«Siamo davvero onorati di aver ricevuto questi ulteriori riconoscimenti che confermano il continuo impegno di FURUNO di innovare e rafforzano l’immagine di eccellenza e affidabilità tra i nostri clienti di tutto il mondo»ha affermato Brad Reents, presidente di FURUNO USA.

Il DRS4D-NXT è il primo radar FURUNO con tecnologia Solid-State (assenza di magnetron) che garantisce una maggior sicurezza personale ed una migliore visualizzazione dei target a brevi distanze. Inoltre, è il primo radar al mondo ad utilizzare la funzione Target Analyzer. I target in avvicinamento alla propria imbarcazione cambiano colore, se rilevati in rotta di collisione, divenendo rossi, mentre invece i target in allontanamento o quelli fermi vengono visualizzati con il colore verde.

Il DFF-3D è un sistema multibeam per apparati multifunzione NavNet serie TZT e TZT2 dotato di un trasduttore con un fascio da ben 120 gradi e una frequenza di 165 kHz. La potenza della trasmissione è 800 W e la massima profondità garantita è 200 metri sui 120° di apertura.

Il transponder FA-170 Classe-A omologato IMO risulta più compatto, con minor altezza e spessore, ed è dotato di un’interfaccia utente migliorata e semplificata e un nuovo display LCD a colori più visibile e luminoso con il numero di pixel 17 volte maggiore.

La nuova bussola satellitareSC33 sfrutta la tecnologia Global Navigation Satellite System (GNSS) per fornire precisione e prestazioni ancora maggiori.

La linea di radar FAR-21×7 in banda-X o banda-S, progettata per rispondere ai requisiti standard IMO (International Maritime Organization) per navi al di sotto di 10.000 GT, è il risultato di cinquant’anni di esperienza nel campo dell’elettronica di navigazione e della tecnologia informatica avanzata.

La lunga e prestigiosa tradizione di FURUNO per i suoi prodotti di elevata affidabilità si è affermata ulteriormente all’evento NMEA di quest’anno, consentendo all’azienda di raggiungere il traguardo di 225 premi NMEA.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE