135 Barche in Mare per le Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri

I GRANDI CAMPIONI DELLA VELA MONDIALE A SANTA MARGHERITA Santa Margherita Ligure, 1 – 4 Maggio 2008 Ha preso il via oggi a Santa Margherita Ligure – con un numero record di 135 barche iscritte – la 39ma edizione delle Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri, manifestazione organizzata dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita. Centinaia di vele hanno colorato il Golfo del Tigullio quando, alle 12 della mattina, il comitato di regata ha dato il via alla prima prova, che si è svolta con un vento regolare da sud ovest a 10 nodi di intensità. Le barche si sono affrontate su un percorso a bastone lungo 2 miglia per lato per le barche più piccole e 2 miglia e mezzo per le più grandi. Per tutte le barche è stata una regata giocata sulla tattica e sulla ricerca del “buono”, soprattutto sotto il Promontorio e il Faro di Portofino. Condizioni ideali per i grandi campioni della vela che erano oggi in regata: Jochen Schuemann (tre medaglie d’oro alle olimpiadi nelle classi Finn e Soling e la Coppa America a bordo di Alinghi) ha regatato a bordo del Wally Open Season di Thomas Bscher, Francesco de Angelis era a bordo di Kauris III di Marco Tronchetti Provera, Tom Schnackenberg (ex Luna Rossa) a bordo del GP42 Near Miss di Frank Noel, Brad Butterworth e Francesco “Cico” Rapetti (Alinghi) su Alfa Romeo, Karol Jablonski (ex di Desafio Espanol) sul Wally Y3K di Claus Peter Offen, Sebastièn Col (in Coppa America su Areva Challenge) sul GP 42 Roma 2 con Paolo Cian (al timone di Shosholoza nell’ultima Coppa America), Tommaso Chieffi (tattico di Shosholoza), a bordo del Vismara 50 Mistress, Mauro Pelaschier su Midva Palazzo Cicala, Gabriele Bruni su Madrid. Poco dopo le 14 il vento è cresciuto di intensità e ha permesso di dare il via alla seconda regata. Al momento di scrivere le classifiche in tempo compensato non sono ancora state definite, queste sono le classifiche in tempo reale. Nella prima prova, primo a tagliare la linea di arrivo è il maxi Alfa Romeo di Neville Crichton, secondo My Song di Pierluigi Loro Piana, terzo Magic Carpet 2 di Lindsay Owen Jones. Primo in reale tra gli X35 è Ave Maria di Maria Balbo, primo in reale tra i GP42 Madrid di Josè van der Ploeg. Questi i vincitori in tempo reale: ancora prima Alfa Romeo di Neville Crichton, secondo Y3K di Claus Peter Offen, terzo Just a Joke di Marcello Maresca. Ave Maria di Maria Balbo prima in reale tra gli X-35, El Desafio primo in reale tra i GP42. Questa sera alle 21, dopo un brindisi di apertura che si terrà alle 18 e 30 nel tendone Pirelli, partirà la regata lunga riservata alle barche più grandi (IRC Maxi – IRC Gruppo A -ORC INT. IMS Gruppo A, Mini Maxi e Wally) che si affronteranno su un percorso di 66 miglia che le porterà a girare l’Isola del Tino. Questa prova delle Regate Pirelli è valida per l’assegnazione del Trofeo d’Altura del Mediterraneo 2008 insieme alle regate d’altura della sep timana dei Tre Golfi – Trofeo Loro Piana (Napoli, 24 maggio – Capri 28-31 maggio), della Giraglia Rolex Cup (St. Tropez-Genova, 8-14 giugno), della Regata Porto Cervo-Argentario (Porto Cervo-Porto Ercole, sep tembre) e della Rolex Middle Sea Race (Valletta, Malta 15-25 ottobre). Domani venerdì 2 maggio, mentre le barche più grandi torneranno a Santa Margherita Ligure, le più piccole regateranno in prove costiere e regate a bastone. Sabato 3 e domenica 4 maggio gli ultimi due giorni di regate nelle acque del Golfo del Tigullio. Le Regate Pirelli Coppa Carlo Negri andranno in onda domenica 11 maggio alle 21 su Yacht & Sail (Sky canale 214) I partner Grande supporto alle Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri è dato da BMW, che mette a disposizione le sue courtesy car, famose ormai per l’efficienza e la cortesia dei driver.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE