Avariaêper il Trimarano di Giovanni Soldini

Fila Tri rompe l’albero durante il trasferimento verso Zeebrugge. Oggi attorno alle13 Fila Tri, il trimarano di Giovanni Soldini, mentre era in navigazione nella Manica ha disalberato. L’incidente è avvenuto mentre Giovanni Soldini assieme ad alcuni componenti del suo equipaggio erano impegnati nel trasferirimentodell’imbarcazione da Fe’camp (Francia) a Zeebrugge (Belgio) dove venerdi’ prende il via il GP del Belgio, ultima tappa del mondiale trimarani organizzato dall’ORMA.Tutti illesi i componenti dell’equipaggio di Fila. Nella breve telefonata da bordo di Fila Giovanni ha comunicato che l’albero in carbonio si è improvvisamente spezzato in due tronconi precipitando in acqua. L’equipaggio è riuscito comunque a recuperare sia le vele sia l’attrezzatura oltre che i due tronconi dell’albero. Giovanni Soldini e il suo equipaggio avevano lasciato Fe’camp questa mattina attorno alle 10 con condizioni con vento forte da Nord Ovest. Al momento dell’incidente il porto più vicino era Calais ma, date le difficoltà di ingresso e di manovra, Giovanni ha deciso di fare rotta su Cherbourg dove Fila Tri è atteso in serata. Su Cherbourg sta dirigendo anche il team di assistenza di Fila Tri visto che da un primo sommario esame dell’albero Giovanni ritiene sia possibile effettuare la riparazione e quindi mettere in grado Fila Tri di prendere il via della Transat Jacques Vabre che partirà da Le Havre il prossimo 4 novembre.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.