Non Si Puo’ Che Migliorare!

Valencia, 1 agosto 2010 Si è conclusa oggi la RC44 Valencia Cup, evento riservato alla classe RC44, il faticoso e spettacolare monotipo disegnato dal vincitore di ben quattro edizioni della Coppa America: Russell Coutts. Per Mascalzone Latino Audi Team è stata una sep timana difficile, iniziata martedì con le prime due giornate dedicate ai match race e conclusasi oggi dopo 10 prove di regate di flotta. L’assenza per quasi un anno dai campi di regata delle classi monotipo si è fatta sentire. Mascalzone Latino ha scelto, per rientrare, la classe one design più tecnica e atletica del momento, e sin dalle primissime prove si era capito che per ritornare ai vertici ci sarebbe stato molto da lavorare. Un sorridente Vincenzo Onorato, al termine della giornata di oggi, ha esordito dicendo: “Non possiamo che migliorare! C’è molto da lavorare”. La RC44 Valencia Cup è stata vinta da Team Aqua dell’armatore canadese Chris Bake, con alla tattica il neozelandese Cameron Appleton. Al secondo posto Artemis di Torbjorn Tonrnqvist con Terry Hutchinson, terzo 17 dello skipper James Spithill, vincitore al timone del trimarano di BMW ORACLE Racing della 33esima America’s Cup. Mascalzone Latino Audi Team ha concluso all’undicesimo posto. Il prossimo evento in programma per la classe RC44 e per Mascalzone Latino Audi Team sarà a Puerto Calero, alle Canarie, per il primo Campionato del Mondo, dall’11 al 16 ottobre.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.