Nuove Tecnologie per la Rimini-corfu’-rimini

La tradizionale mille miglia del Mediterraneo entra nell’era digitale grazie al programma di comunicazione messo a punto dall’AMIteam di Alberto Fiorenzi (che partecipa alla regata con il suo AMI30 Vulcangas) basato sull’integrazione dei media: rete internet, telefonia cellulare anche satellitare, telecamere digitali a bordo. I protagonisti della regata, gli skippers, i loro equipaggi, le barche da una parte; il pubblico degli specialisti, gli appassionati di vela, i semplici curiosi della banchina dall’altra: tutti avranno l’opportunità di raccontare la “loro” regata e di seguire la gara attraverso un’emittente web ad essa dedicata. Durante i giorni che precedono la partenza la redazione telematica dell’AMIteam – che collabora con il Circolo Velico Riminese, organizzatore della regata, nella copertura comunicativa dell’evento – incontrerà i velisti in banchina e li seguirà nelle fasi di allestimento delle imbarcazioni. Da una postazione internet ospitata dal “bar della Jole” sul molo di Rimini essi si racconteranno in diretta internet e si confronteranno con qualunque navigatore della Rete in una chat sempre aperta; si potranno porre loro domande prima della partenza e, durante la regata, rivolgerle ad un esperto che segue la gara da terra. Prima e durante la regata il call-conctat sul web di AMIteam riceverà le telefonate dai regatanti, dal pubblico e dai giornalisti, e le distribuirà in posta elettronica alle mailing list dei concorrenti e di tutti quelli rimasti a terra che avranno indicato alla segreteria della manifestazione il loro recapito internet. Una radio e una televisione dedicheranno spazi alla manifestazione. Prima dell’inizio della manifestazione a tutti i partecipanti alla manifestazione telematica verrà inviato in posta elettronica il numero di telefono del callweb per lasciare i messaggi vocali. La Elsacom, , metterà a disposizione della manifestazione alcuni telefoni satellitari, il cui utilizzo durante la regata verra’concesso ad altrettanti partecipanti (con modalità ancora da mettere a punto, forse a sorteggio) e moderato in modo tale da non entrare in conflitto col regolamento di regata.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.