Primi Arrivi Alla 151 Miglia-trofeo Celadrin

Dopo una notte caratterizzata da condizioni di vento instabili sia come direzione che come intensità, finalmente le prime barche hanno tagliato il traguardo della terza edizione della 151 Miglia-Trofeo Celadrin, la regata d’altura organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con la collaborazione dello Yacht Club Livorno, partita ieri pomeriggio da Livorno con ben 108 imbarcazioni d’altura sulla linea del via. Primo classificato in tempo reale, come da previsioni, il Maxi Sagamore di Nicola Paoleschi, che ha tagliato il traguardo posto davanti al Marina di Punta Ala alle ore 14 circa, seguito a poco più di un’ora dal Tp 52 Aniene 1° Classe di Giorgio Martin, che stando alle prime classifiche provvisorie dovrebbe aver vinto la regata in overall Orc International. Terzo classificato lo Scuderia 50 Altair 3 di Sandro Paniccia, quarto il Felci 61′ Almabrada di Alessandro Pacchiani, quinto l’X-55 Capricciricci, sesto il Latini 52 .G di Gabriele Guerzoni e sep timo il Farr 53 QQ7 di Roberto Maffini e Andrea Rossi. Le altre barche stanno continuando ad arrivare in porto e il grosso della flotta è atteso a Punta Ala nelle prossime ore e per tutta la nottata. Solo dopo che l’ultima barca avrà tagliato il traguardo, sarà possibile stilare le classifiche definitive, che verranno ufficializzate domani, e assegnare i vari premi ai vincitori delle classi Orc Internazional e Irc.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.