Xxix Campionato Invernale Dell’Argentario

Sabato 13/12/03 si e svolto il recupero della 4^ prova del XXIX Campionato Invernale dell’Argentario. Bellissima giornata di  sole con vento proveniente dal terzo quadrante intensità sep te nodi circa mare calmo. Le barche della classe Altura hanno regatato su un percorso a bastone di mm 9.5 Sia in  tempo reale che compensato 1° Ita 13360 Razza Clandestina dil Leonardo Landi. I J/24 hanno disputato due prove il primo bastone con arrivo in poppa è stato vinto da ITA 382 VENTO BLU di Raparelli /Fontes il secondo bastone con arrivo in bolina è stato vinto da ITA 467 CANARINO FEROCE di  Sepicacchi Luciano. Domenica 14/12/03 si è conclusa la 1^ manche del XXIX Campionato Invernale dell’Argentario 5 prova classe Altura e 6^ prova per i J/24.Vento teso 15-18 nodi di levante mare formato. Partenza concitata con leggera collisione tra il tra ITA 374 Bambine Cattive e ITA 2 Guttiau Il primo J/24 a tagliare il traguardo è ITA 269 Gingerin up di Francesco D’Asaro seguito da ITA 428 KASTER di Lo Faro/Sodo Migliori. La prima manche dopo 6 prove vede in testa alla classifica ITA 428 KASTER di  Lo Faro/Sodo Migliori 2° ITA 269 di Francesco D’Asaro e 3° AVOLTORE – FINNAT di Massimo Mariotti. Nella Classe Altura la 5^ prova è stata vinta da ITA 18844 BEAR di Renato Lo Guzzo. La prima manche dopo 5 prove vede in testa ITA   13360 Razza Clandestina dil Leonardo Landi 2° ITA 13912 CAFFECORRETTO di Giancarlo Naldoni e 3° ITA 12624 ALIX DUE di Mario Scialoja

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.