Marina di Loano Yacht Sharing
Condividi questa pagina
Invia ad un amico

Nautica - Barche di una volta

In primo piano

OFFICINA FORCATO
Luci e fanali omologati RINa e Marina Militare

CORDAMI CAPASSO
Corde, spaghi, trecce in fibre naturali e sintetiche

BASE NAUTICA FLAVIO GIOIA
200 posti barca a Gaeta

LAMPEDUSA CHARTER
Lampedusa in barca a vela sul catamarano Respiro

Altri inserzionisti...

CHARTER ALLE
ISOLE TREMITI

Situate a 12 miglia al largo della costa settentrionale del Gargano, le Isole Tremiti sono un concentrato di bellezze naturali e di storia

Articolo di
Bianca Gropallo

MOSTRA CARTINA

Noleggio barche
alle Tremiti e Gargano
Nel mare di Omero La voce dei gabbiani Le isole di Diomede Tre isole
sospese sul mare
Puglia, i mille colori del Tacco dello Stivale METEOMAR
Bollettino del mare
METEOMED™
Previsioni meteomarine
PAGINE AZZURRE™
Porti e servizi turistici
Scuole e patenti nautiche in Puglia Rotte nautiche Garmin Altre destinazioni

Pubblicato su Nautica 545 di settembre 2007


TRE ISOLE SOSPESE SUL MARE

Isole Tremiti

Tre isole maggiori: San Nicola (centro storico e amministrativo dell'arcipelago), San Domino e Capraia, oltre a Cretaccio e Pianosa. Dal 1989 Riserva Naturale Marina, facente parte del Parco Nazionale del Gargano, le Tremiti, posizionate a 12 miglia a nord est, dalla costa nord del Gargano, di fronte al lago di Lesina e a 24 miglia dal porto di Termoli, sono un arcipelago dalla natura incontaminata, dalla splendida acqua cristallina, con una varietà di colori e il fascino della storia.

Isole Tremiti Le Isole Tremiti, nell'antichità, erano conosciute come "Insulae Diomedeae", perché, secondo la leggenda, le isole furono avvistate dopo una tempesta dall'eroe greco Diomede, reduce della guerra di Troia, che decise di fondarvi una colonia che prese il suo nome. Secondo gli antichi abitanti del luogo, i lamenti che nelle notti estive si udivano provenire dalle scogliere erano i pianti sconsolati dei compagni dell'eroe greco. Questi suoni che ancora oggi si possono udire, sono il verso delle berte, uccelli che qui trovano l'ambiente ideale per la nidificazione. Varie le ipotesi sull'origine dell'attuale nome, che incominciò ad essere utilizzato intorno alla metà del secolo XVI. Forse deriva da "terremoto" (tremetus o trimerus) da cui avrebbero avuto origine e che le separò dalla penisola garganica o dalle scosse che comunque scuotevano periodicamente le isole. Secondo un altro studio il nome deriverebbe da "tramitis", cioè tramite, passaggio per la vicina Illiria. O ancora potrebbe significare "tre monti".

Rocce e dirupi, grotte e calette, scogli e faraglioni, dalla pineta e dalla macchia mediterranea, queste è la natura che si incontra alle Tremiti. Nel corso dei secoli, l'azione erosiva del mare e del vento ha scavato anfratti e splendide grotte che si aprono nella costa.

Isole Tremiti

San Domino è l'isola più grande dell'arcipelago, con coste frastagliate che formano una serie d'insenature, cale, archi, grotte di una bellezza ineguagliabile. Sulla costa occidentale di San Domino, troviamo la Grotta del Bue Marino, sicuramente uno dei posti più incantevoli dell'isola: così chiamata perché in tempi passati vi abitava l'ormai estinta foca marina, s'interna per una lunghezza di 70 metri e si allarga da 6 a 14 metri per formare in fondo una piccola ma incantevole spiaggetta con arenile. In questa grotta, data la bassa profondità delle acque, è possibile ammirare il suggestivo fenomeno della luminosità: la luce del sole, avendo attraversato le acque basse della cavità, ne tinge di azzurro le pareti.

Proseguendo verso sud, incontriamo la Grotta delle Viole, una delle grotte più belle delle Tremiti, dal fondo limpidissimo e terso di acque azzurrine, che con la miriade di pesci e di molluschi illuminati dal sole, danno vita a un gioco di colori meravigliosi e suggestivi. Sul pendio delle rocce, invece, si possono ammirare una quantità di fiori a non finire, soprattutto le viole da cui deriva il nome. Infine, nei pressi della punta di San Domino, oltre Cala Matano, è possibile scorgere uno scoglio grandioso a forma di animale: si tratta dello Scoglio dell'Elefante, una roccia di circa 20 metri di altezza che ricorda un elefante accovacciato con proboscide tesa, come se stesse abbeverandosi.

La Grotta delle Viole, la Grotta del Bue Marino, la Grotta delle Rondinelle sono solo alcuni esempi di capolavori naturali che fanno delle Tremiti uno degli angoli più belli del litorale adriatico. Nella parte nord-est dell'isola, si può ancorare a Cala degli Schiavoni, protetta a nord da un braccio di massi di circa 80 metri e composta da un tratto di riva banchinato per circa 90 metri e da uno scalo d'alaggio. Il distributore di carburante più vicino si trova in località Punta Secca. Durante l'estate l'approdo è occupato dalle navi che trasportano passeggeri e merci. È vietato il transito a tutte le imbarcazioni tra l'isola di San Domino e il Cretaccio (uno scoglio a forma di mezzaluna), per la presenza di un elettrodotto aereo.

Seconda per estensione è l'isola di San Nicola, il cui porticciolo è situato all'estremo sud-ovest dell'isola ed è costituito da una piccola insenatura protetta a sud-est da un moletto lungo circa 80 metri e a nord-ovest da un altro più piccolo. Anche qui la banchina è generalmente occupata di giorno dai traghetti e accessibile solo nelle ore serali e notturne. Quasi assenti i servizi in porto: il carburante è disponibile in fusti su ordinazione.

Da un punto di vista paesaggistico-naturalistico, a destra del moletto, è possibile ammirare la Grotta di San Michele, il cui fronte sembra raffigurare un teschio e gli Scogli Segati, enorme masso dirupato dall'isola che, nella caduta, si è diviso perfettamente in due parti.

L'isola di Capraia, che si trova a nord di San Nicola, ha coste rocciose ed è nota per l'Architiello, una architettura naturale di notevole bellezza creata dall'azione idrodinamica dell'acqua sulla roccia calcarea.

Il nome deriva da cappero, pianta mediterranea di cui l'isola è ricca; completamente disabitata, vanta una vegetazione rada e bassa fatta di cardi, artemisia e menubi. A ponente dell'isola, Cala Sorrentina e Cala dei Turchi offrono ridosso dai venti del II quadrante.

Infine, l'isola di Pianosa si trova a nord-est delle isole Tremiti. Bassa e rocciosa, è visibile solo a brevissima distanza. La costa nord ha fondali a picco, mentre quella sud è contornata da una secca che arriva fino a 100 metri verso il largo.

L'agenzia Pietro Cuccia Yacht Broker, con ufficio a Palermo, offre alcune opportunità di noleggio per le Isole Tremiti. Con imbarco a Porto San Giorgio, nelle Marche, è possibile salpare a bordo di un motoryacht fly modello AZ 46 di 15 metri per 4 croceristi. Dotato di due motori diesel, che consentono di sviluppare una velocità di 26/30 nodi, l'imbarcazione possiede due comode cabine, ciascuna con letto matrimoniale e toilette annessa. L'equipaggio è composto dal capitano e un marinaio che hanno a poppa una propria cabina con servizi.

Equinoxe Viaggi nella zona delle isole Tremiti gestisce in esclusiva una barca a vela. Si tratta di "Cachou", un sailing yacht di 80 piedi, che può ospitare 6/8 passeggeri con le sue tre cabine e che raggiunge una velocità di crociera di 10 nodi. Lungo 24 metri, è attrezzato per praticare sci nautico, knee board, snorkeling, pesca d'altura e, grazie alle bombole con 3 set completi, anche l'attività subacquea. Le persone dell'equipaggio sono quattro (capitano, cuoco, hostess e mozzo).

Forzatre Charter

A.S.D. Vela Vacanze Accadueo Sailing Admiral - Yacht Charter Albatros Rimini Srl Albatross Srl Alisei Srl Amistą Annje Bonnje Arawak Sailing Club Area Charter Argonauti Yachting Armstrong Global Avra Sailing Blu Charter Mare Blue Way Charter Bluenose Yachting S.r.l. Blumedia Bombardieri Yacht Charter BtoSail Club del Mare Compagnia degli Skippers Oceanici Compagnia del Gargano Costa del Sole Crociera Totale srl Cuccia Pietro Yacht Broker Dario Mazzara Marine Service Dreamsailing Dreamsailing Crew Yacht Easy Vela Episail Equinoxe Viaggi Fasulo Marco Italia Fenikia International Feram Yachting ForSailing Full Sail Srl Genoa Yachts International Gulliver Yachts I Picari I.B.T. Skipper Charter Il Mare Il Mare Dentro Srl Il Nadir Yacht & Travel Intercharter International Mackenzie Italysailing M-Yachts Maeere s.n.c. Maratticus Mare Mio Marenauta D.O.O. Marisalento Marozzini Travel Med One Media Ship Charter Mediterranean Yacht Mondovela Srl Nautica Carrabba Nautica Charter Srl Navalia Srl Navigare Srl Nel Blu Nolo Barche.it Oceano Vela & Civitavecchia Mare Oltremare Onda e Vento Organizzazione Mare Orizzontiblu Orza Charter Ottonodi Progetto Mare c/o Viaggi Dove Rigo Yachts International S@iling Charter Sail & Fun Charter e Broker Sail Italia Srl Sail Yachting Srl Sailing Days Salento Sail Sea Charter Viaggi e Vacanze Sea Land Yacht Charter Snc Seatizen Yacht Charter Settemari Yacht Soprasotto Sottoraffica S.r.l. South Sea Sailing South Seas & Tuttomare SP Yachts Supermarine Charter Division Tamanj Jua Planet Nautica Vela Charter Velamare Charter Vele Blu Venerdi Vela Venezia Yacht Charter Ventofresco Ventoinpoppa Verdeblu Broker & Charter Viacolvento Broker & Charter Viacolvento di Barbato Nicola West Coast International Zefiro Yacht Charter Vela Life Sas

Noleggio barche e yacht charter - Tremiti e Gargano

Yacht charter e noleggio barche per altre destinazioni

Stampa il modulo di aggiornamento delle informazioni

Inserisci la tua agenzia tra gli inserzionisti

Totale agenzie operanti nell'area: 103