GlobalCar Service Navily
Condividi questa pagina
Invia ad un amico

Salone Nautico 2016

Honda Marine

Nautica - Barche di una volta

In primo piano

TIMONE YACHTS
Vendita imbarcazioni nuove e usate Azimut, Atlantis, Benetti

VELA VACANZE
Noleggio in Croazia, Istria, Dalmazia

MANIFATTURA GOMMA MINUTO
Manifattura Gomma Minuto: specialisti in accessori e ricambi Zodiac.

NAUTICA BRANCHIZIO
La professionalitą e l'attenzione per i dettagli rende Nautica Branchizio richiesta da turisti e vip di tutto il mondo

Altri inserzionisti...

Seguici su Facebook


Navigando
tra le norme

I documenti e tutta la normativa per navigare sicuri nei mari italiani

L'Avvocato in Barca - Una guida allo Yachting Law

Per altre informazioni consultare la rubrica "Navigando tra le Norme" pubblicata mensilmente sulla rivista "Nautica" disponibile anche in versione digitale. Per lo scambio di opinioni tra i diportisti è disponibile il nostro Forum di discussione

   GUIDA     NORME 

CASSETTA DI PRONTO SOCCORSO

Aggiornamento: Aprile 2014

La tabella D, attualmente vigente, del decreto 25/5/88, prevede per le sole imbarcazioni che navigano a distanza superiore alle 12 miglia dalla costa - che non abbiano equipaggio personale marittimo arruolato - di tenere a bordo una cassetta di pronto soccorso costituita da un contenitore in materiale rigido, a chiusura stagna, facilmente asportabile e galleggiante, contenente quanto segue:

Medicinali per uso esterno:

  • disinfettante a base di ammonio quaternario (flacone da 250 cc.);
  • ammoniaca (1 flacone di vetro scuro):
  • n. 5 rotoli di bende di varie misure;
  • cerotto adesivo (1 confezione);
  • cerotto medicato (1 confezione);
  • cotone idrofilo (1 confezione da 250 g);
  • 1 forbice;
  • garza idrofila compresse (1 confezione di varie misure);
  • garza vasellinata compresse (1 confezione);
  • 1 laccio emostatico;
  • 1 stecca per fratture;
  • 1 manuale di pronto soccorso.
N.B. controllare la scadenza sulle confezioni per non incorrere in un verbale di multa.

Per le unità con equipaggio a bordo il materiale indicato va integrato dal seguente (come da tabella A annessa al decreto n. 279 del 25.5.1988).

Analgesici - Antipiretici - Antireumatici:

  • A base di acido acetilsalicilico: compresse da 500 mg gastroresistenti, n. 20;
  • A base di derivati pirazolinici: compresse n. 10, gocce-flaconi n. 1;

Analgesici - Antispastici:

  • Discoidi 10 mg: n. 20;
  • Fiale: n. 3;

Antiemorragici:

  • A base di acido tranexanico: da 5 ml, fiale n. 5;
Antistaminici - Antiallergici - Antishock:
  • A base di desclorfeniramina maleato: compresse 2 mg, n. 30;
  • A base di metilprednisolone: fiale da 20 mg, n.1 scatola;
Colliri:
  • A base di ossibuprocaina: flacone con contagocce oftalmico da 20 ml, n.1;
Colluttori gocce:
  • Gocce antiodontalgiche (mal di denti): flacone o fialette, n.1;
Unguento:
  • A base di prometazina: crema o pomata 2%, tubetti, n.1;
  • Contro le ustioni: spray da 100 g. flacone o tubetti pomata da 30 g;
Disinfettanti liquidi per uso esterno:
  • Acqua ossigenata a 12 volumi: g.100;
  • Tintura di iodio: g. 50;
Bende di mussola idrofila: confezioni di varie misure n. 2;
Manuale di pronto soccorso;
Pacchetti sterili di medicazione di varie misure: n. 2;
Siringhe monouso: da cc. 5 (n. 2) e da cc. 10 (n. 2);
Termometro.