Alberto Bolzan scelto come Garmin Ambassador

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Milano – In attesa di definire il futuro prossimo in Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan, pluricampione iridato in diverse classi e unico velista italiano partecipante all’edizione 2014/15 del giro del mondo a tappe in equipaggio, ha consolidato il suo rapporto con Garmin Marine Italia venendo scelto come ‘ambasciatore’ del noto brand di tecnologia per la nautica.

L’accordo è stato siglato al termine di un incontro tra l’atleta friulano, già Watch Captain di Team Alvimedica e timoniere di Esimit Europa 2, e Andrea D’Amato, Sales&marketing Manager di Garmin Marine Italy, che ha dichiarato: “Trattandosi di un atleta polivalente, perfettamente in linea con la vision dell’azienda, la decisione di puntare su Alberto come nostro ambassador è stata piuttosto naturale. Compreso che da tempo Garmin è presente nella vita quotidiana di questo atleta, abbiamo deciso di supportarlo tanto nell’attività professionale che nel tempo libero, dotandolo delle tecnologie più evolute attualmente a nostra disposizione, a partire dal nuovissimo Quatix 5 Sapphire, che sarà al suo polso già dalle prossime sfide sportive, alla VIRB 360 e all’inReach che saliranno con lui in barca e in parapendio. Siamo davvero soddisfatti di questo accordo che, siamo certi, porterà ottimi frutti anche dal punto di vista dello sviluppo delle nostre tecnologie“.

Una dichiarazione ripresa da Alberto Bolzan, che ha aggiunto: “Da sempre la strumentazione Garmin è stata mia fedele compagna, sia in barca che a terra. Durante il tempo libero, infatti, mi dedico ad attività sportive diverse, come bicicletta, corsa e parapendio. Questo accordo rappresenta quindi l’apice di una collaborazione che si era già avviata naturalmente anni fa e che è stata ufficializzata oggi con la nomina ad ambasciatore Garmin. Già nelle prossime settimane sarò in grado di svelare alcune novità circa la mia possibile nuova partecipazione alla prossima Volvo Ocean Race. Va da sé che la tecnologia Garmin sarà sempre al mio fianco”.

Con un occhio attento all’evolversi delle trattative in ambito Volvo Ocean Race, quindi, Alberto Bolzan si prepara ai prossimi impegni agonistici, tra cui il Rolex Farr 40 World Championship di Porto Cervo, al quale prenderà parte come randista di Enfant Terrible-Adria Ferries dell’armatore anconetano Alberto Rossi.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.