Novità al Nautico: Humminbird® AutoChart® Live

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Humminbird® AutoChart® Live effettua una mappatura della vegetazione e della durezza del fondale

I modelli HELIX G2N e SOLIX includono la funzione avanzata Bottom Hardness di AutoChart® Live

 

Humminbird® AutoChart® Live ha ottenuto il riconoscimento di pescatori e diportisti di tutto il mondo. Senza bisogno di PC o server, né di effettuare un upload sul cloud, AutoChart® Live ha definito un nuovo standard per la mappatura generata dall’utente che può scegliere se mantenere i propri dati riservati o condividerli con qualcuno.

Sulla scia del successo di AutoChart® Live, Humminbird® offre ora ai pescatori ancora più funzioni grazie alla mappatura della vegetazione e della durezza del fondale. Attualmente AutoChart® Live dà ai pescatori la possibilità di mappare la batimetria di qualsiasi corpo idrico, per creare una propria mappa.

Con questa nuova caratteristica, quando AutoChart® Live è acceso, i dati del sonar sono analizzati per rivelare la presenza di vegetazione, la densità e la durezza del fondale; informazioni approfondite che forniscono ulteriori opzioni di livello della mappa, da utilizzare con diverse trasparenze sulle linee di batimetria, dando una visione completa di ciò che si trova sul fondale.

«Queste funzioni migliorate forniscono ai pescatori numerosi dati approfonditi», afferma Ray Schaffart, Brand Manager Humminbird®. «La profondità e il contorno sono solo un tassello del puzzle per quanto riguarda la pesca. Aggiungendo i dati sulla durezza del fondale e sulla vegetazione i pescatori possono identificare e comprendere più velocemente quelle aree con presenza di pesci che sono sempre state difficili da trovare, ad esempio le aree in cui il fondale morbido diventa duro o piccole tasche di fondale duro in aree che sono altrimenti ricoperte di alghe».

Queste nuove funzioni sono inoltre compatibili con i-Pilot® Link™ di Minn Kota®, dando vita ad un nuovo mondo di precisione nel comando delle imbarcazioni. Ora gli utilizzatori dei motori da traina con funzione i-Pilot® Link™ riusciranno non solo a seguire i contorni di profondità, ma anche i contorni relativi alla vegetazione e alla durezza del fondale, tramite la funzionalità avanzata AutoChart® Live, permettendo un comando delle imbarcazioni molto potente e preciso.

AutoChart® Live con mappatura della vegetazione e della durezza del fondale è ora di serie sui modelli G2N della serie HELIX™ da 7, 9, 10 e 12 pollici e su tutti i modelli della gamma SOLIX. Ogni modello compatibile offre fino a 8 ore di mappatura immediata generata dall’utente, tra cui la mappatura della vegetazione, della durezza del fondale e del contorno di profondità. È disponibile uno spazio ulteriore di salvataggio su una carta opzionale AutoChart® Zero Line.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.