Il computer d’immersione è uno strumento multifunzione che controlla profondità, tempo ed altre variabili, elaborando continuamente questi dati ed indicando al subacqueo le modalità da seguire per poter tornare in superficie.

Gli ultimi progressi dell’elettronica hanno permesso di realizzare computer interfacciabili ai PC e persino computer d’immersione per miscele diverse dall’aria (come le Nitrox utilizzate da molti subacquei o le Trimix utilizzate dai subacquei tecnici).