Manometri

Un erogatore non è completo se al suo primo stadio non è collegato un buon manometro, che indichi la pressione esistente nella bombola.

Un tempo le rubinetterie delle bombole disponevano di complessi meccanismi di “riserva”, potenziale causa di ulteriori problemi, poi si è verificato come un buon manometro fosse più semplice e più affidabile, purché il subacqueo si ricordi di controllarlo durante l’immersione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE