Alcatel J/70 Cup: Calvi Network sempre al comando, ma Petite Terrible-Adria Ferries non molla

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
Riva del Garda, 24 giugno 2017 – Dopo un totale di cinque prove, a guidare la classifica del terzo evento dell’Alcatel J/70 Cup in corso di svolgimento a Riva del Garda grazie all’organizzazione dalla locale Fraglia Vela e dalla J/70 Italian Class, è sempre Calvi Network (Alberini-Brcin, 3-1-23).
L’equipaggio di Carlo Alberini, incappato in una terza prova da dimenticare, tiene a distanza di due punti i campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 2-2-7), al solito molto combattivi e performanti in tutte le andature al punto di aver meritato il titolo di Boat of the Day.
Dopo la giornata odierna, caratterizzata da un’Ora tesa al punto da provocare la rottura della cima di ormeggio della Barca Comitato, il podio provvisorio è completato dal sorprendente Viva (Molla-Bianchi, 6-4-2), nella cui scia resistono gli spagnoli di Noticia (Torcida-Tabarez, 4-5-10), già runner up al Campionato Europeo di Humble, e J Curve (Roversi-Ivaldi, 23-8.8).
La terza frazione dell’Alcatel J/70 Cup giungerà a conclusione domani con lo svolgimento delle ultime prove: stando al Bando di Regata il limite massimo disputabile è pari a tre, ma molto dipenderà dalle condizioni meteo, dato che in mattinata sono attesi rovesci temporaleschi. Ricordiamo che l’orario limite è fissato per le 15.30.
A Riva del Garda, a bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini nel ruolo di timoniere, Branko Brcin alla tattica, Karlo Hmeljak alla randa e Sergio Blosi, nel doppio ruolo di trimmer e comandante.
La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.