Alex Thomson secondo alla Vendée Globe

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

Con 74 giorni, 19 ore e 35 minuti di navigazione, il navigatore britannico Alex Thomson è giunto secondo alla Vendée Globe 2016/17, arrivando a Les Sables d’Olonne a bordo del suo monoscafo “Hugo Boss” alle 7,37 UTC di venerdì 20 febbraio.

Con questo risultato, Alex Thomson ha battuto il suo record del giro del mondo in solitaria nonostante un’avaria, avuta dopo 13 giorni dalla partenza, che poteva comprometterne la partecipazione alla regata.

Fino alla fine, Thomson ha dato del filo da torcere al vincitore, il francese Armel Le Cléac’h, guadagnandogli miglio su miglio fino al traguardo.

“Questo risultato non è solo per me; è per il mio sponsor, per Hugo Boss, per la mia famiglia e i miei amici che mi hanno supportato, e per tutto il mio team che ha lavorato senza sosta prima e durante la regata”.

 

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.