ARRIVA A TRIESTE LA TAPPA NAZIONALE DELLA LEGA ITALIANA VELA

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Martedì, 11 luglio 2017 – La Lega Italiana Vela porta nel Golfo di Trieste, da giovedì 13 a domenica 16 luglio, 16 Club velici da tutta Italia per la seconda tappa di selezione della stagione agonistica 2017, che garantirà ai migliori l’accesso alla finale nazionale di fine ottobre in programma a Crotone.

DUE PADRONI DI CASA
Saranno le acque di fronte a Sistiana ad accogliere le regate di questa tappa della “Italian Sailing League”, che vede come co-organizzatori la Società Velica di Barcola e Grignano e lo Yacht Club Portopiccolo. La SVBG si presenta a questo appuntamento casalingo come detentrice del titolo: l’equipaggio di Barcola si è infatti laureato Campione Italiano della Legavela nel 2016 e difenderà ad agosto i colori dell’Italia nella Sailing Champion League insieme al Circolo Canottieri Aniene, al Club Canottieri Roggero di Lauria e al Circolo Velico Ravennate.

UNA TAPPA AFFOLLATA
“Sarà una grande sfida organizzativa per la Lega Italiana Vela e per i Club che organizzano questa tappa – commenta il Presidente LIV Roberto Emanuele de Felice – 32 regate in tre giorni con 16 club che si alterneranno su 8 barche. Nella ancora breve storia della Legavela quella di Trieste sarà una tappa caratterizzata da una grande partecipazione, un evento che ci riempie di orgoglio e che segna un ulteriore salto di qualità del nostro campionato”.

Quella che la Legavela porta a Sistiana è una rappresentanza che proviene da tutta l’Italia, eccoli iClub presenti: Aeronautica Militare, Ali6 Club Vela, Circolo della Vela Bari, Circolo della Vela Brindisi, Circolo Nautico e della Vela Argentario, Circolo Nautico Sambenedettese, Circolo Vela Bellano, Club Nautico Rimini, Diporto Nautico Sistiana, Fraglia Vela Malcesine, Fraglia Vela Riva, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Società Canottieri Garda Salò, Società Velica di Barcola e Grignano e Yacht Club Adriaco.

SI GAREGGIA SUI J70
“C’è grande attesa per vedere finalmente all’opera in una regata della LIV la flotta della Legavela Servizi – afferma il Vicepresidente LIV Alessandro Maria Rinaldi, che ricopre anche l’incarico di Presidente della Legavela Servizi –  e caso ha voluto che questo accadesse proprio a Trieste, dove la flotta di J70 è stata varata pochi mesi fa. Regateremo per la prima volta con 8 modernissime barche, affidate a velisti di alto profilo, che daranno certamente vita ad un grande spettacolo sportivo. La nostra flotta, subito dopo questa tappa, andrà all‘ultima regata del Circuito J/70 Alcatel in agenda a fine luglio e poi parteciperà a settembre al mondiale J/70 in Sardegna ”.

IL PROGRAMMA
Gli equipaggi arriveranno a Sistiana già giovedì quando potranno salire a bordo dei J70 e prendere confidenza con le barche. Alle 20:00 primo momento ufficiale con la Cerimonia di Apertura durante la quale verranno consegnate le bandiere di regata ai Capitani.
Da venerdì a domenica poi tre giorni di regate con primo segnale di avviso fissato sempre alle 11:30, salvo modifiche che si rendessero necessarie per consentire lo svolgimento dell’interno programma.
Chiusura alle 16:30 di domenica quando, nella Piazzetta di Portopiccolo, verranno premiati i vincitori.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.