Le barche del Club Nautico della Vela sul podio della Tre Golfi

NAPOLI, 14 Maggio 2019 – Quest’anno sulla linea di partenza della Regata dei Tre Golfi si sono schierate due barche del Club Nautico della Vela di Napoli: Sexy e Sexytoo.

La “mitica” Sexy, un X332 dei Cantieri X-Yacht dell’armatrice Angela Groger, ha conquistato un prestigioso secondo posto in classifica generale ORC, con ben 81 partecipanti, e il secondo posto nella categoria classe ORC 4.

Sexy ha tagliato la linea di arrivo, nelle acque antistanti il porto di Capri, alle ore 08:08’:04” di domenica 12 maggio, impiegando 32 ore, 8 minuti e 4 secondi per completare il percorso.

Il secondo posto in classifica generale di Sexy è rilevante anche in vista della classifica combinata con il Campionato Nazionale del Tirreno, seconda tappa della Rolex Sailing Week 2019, che vedrà il “Sexy Spaghettino Sailing Team” impegnato, da mercoledì a sabato prossimi, a Capri.

Alla Regata dei Tre Golfi, a bordo di Sexy hanno dato il meglio di sé: Mattia Esposito, Giulio Piccialli, Antonio Rutoli, Matteo Bruno, Giovanni Pasanisi, Antonio Mercorio e Mariavirginia Apolloni; il più giovane equipaggio a partecipare al campionato nazionale del Tirreno.

Sexytoo, Mylius 14.55 dei cantieri Mylius Yachts, di Carlo Varelli, conquista con il suo storico equipaggio del Sexy Sailing Team, il 2° posto in CLASSE ORC 0 tagliando la linea di arrivo alle ore alle ore 05:18’:27” di domenica, concludendo il percorso in 29 ore, 18 minuti e 27 secondi portando un altro trofeo in casa del Club Nautico della vela.

Sxytoo, oltre a portare i colori del club, è targata “Universiade Napoli 2019”; iniziativa scaturita dalla collaborazione tra l’Universiade e la Federazione Italiana Vela – V zona a testimonianza del clima di grande collaborazione tra l’Universiade e le federazioni nazionali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE