MARCO GRADONI SELEZIONATO TRA I CANDIDATI AL VELISTA DELL’ANNO

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Il tredicenne campione del mondo della classe Optimist, portacolori del Tognazzi Marine Village, è stato inserito nella lista dei candidati per la vittoria del prestigioso riconoscimento riservato al miglior velista italiano della stagione appena conclusa. Nel frattempo, Marco Gradoni continua a raccogliere successi in Italia e all’estero. Nell’ultimo mese ha vinto il Trofeo Aecio (Gran Canaria), Il Trofeo Marcello Campobasso (Napoli) e il Trofeo Internacional Ciudad de Torrevieja (Alicante, Spagna)

Roma, 7 febbraio 2018 – Marco Gradoni è tra i migliori 100 velisti d’Italia. Il giovanissimo velista romano, 13 anni, è infatti inserito nella lista dei candidati al premio Velista dell’Anno della rivista mensile Il Giornale della Vela. Con la vittoria del titolo mondiale della classe Optimist ottenuta in Thailandia il luglio scorso, il regatante del Tognazzi Marine Village è sicuramente tra i velisti azzurri più di successo del 2017. Il nome di Marco Gradoni figura in una lista di candidati della quale fanno parte nomi famosi come Giovanni Soldini, Max Sirena, Lorenzo Bressani, Vasco Vascotto, Vittorio Malingri e Vincenzo Onorato.

Dopo la splendida vittoria del titolo iridato, Marco Gradoni sembra non avere mai staccato il piede dall’acceleratore e anche in questi mesi invernali sta regatando con la determinazione di sempre. Nel primo mese del 2018 ha già messo a segno due importanti vittorie del circuito internazionale di regate Optimist, aggiudicandosi il Trofeo Marcello Campobasso di Napoli e il Trofeo Internacional Ciudad de Torrevieja nelle acque spagnole di Alicante. Anche il 2017 si era concluso con una vittoria, anch’essa conseguita all’estero: quella del Trofeo Aecio a Gran Canaria.

Nella regata organizzata dal Real Club Nautico de Gran Canaria dal 27 al 29 dicembre scorso, Gradoni si è imposto su una flotta di 130 concorrenti, aggiudicandosi cinque primi posti su nove prove disputate.
Duecentoventi, di cui 70 stranieri, sono stati invece gli avversari battuti dal portacolori del Tognazzi Marine Village dal 4 al 6 gennaio a Napoli, nella 25esima edizione della manifestazione curata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia, riportando quattro successi di giornata su sei regate svolte. Al termine di questa vittoria, Gradoni ha dichiarato: “Il titolo di campione del mondo mi ha dato maggiore sicurezza nei miei mezzi. Il mio sogno è diventare un velista professionista e andare alle Olimpiadi”.
Dal 26 al 28 gennaio, Marco Gradoni è stato protagonista di un’altra prestazione convincente, imponendosi ad Alicante (Spagna) nell’XI edizione del trofeo organizzato dal Real Club Nautico Torrevieja, durante il quale ha regolato una flotta di ben 390 concorrenti in rappresentanza di 23 nazioni, riportando cinque vittorie di giornata su otto prove disputate. 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.