DA MARTEDI’ PROSSIMO SI CORRE IL CAMPIONATO MONDIALE WASZP

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice
A fine agosto il Mondiale 420 a squadre a Campione Univela grazie al contributo di Regione Lombardia. 
 
 
CAMPIONE DEL GARDA (Brescia) Univela Campione e Circolo Vela Gargnano proporranno da martedì prossimo il primo Campionato Mondiale della deriva “Volante” Waszp, rafforzando così il loro rapporto di collaborazione. Le regate andranno avanti fino  al 5 agosto. Le raffiche dell’Ora (la brezza pomeridiana del Garda) proporranno la prima Internazionale dello Waszp, barca di fabbricazione australiana, versione semplificata e di serie del Moth volante (che sta correndo il suo Mondiale in questi giorni a Malcesine), firmata sempre dallo stesso staff progettuale. Sarà la nuova festa della velocità, in versione monotipo. Di fatto anche l’anteprima di uno degli scafi che sarà protagonista delle Olimpiadi a partire dal 2024 o del 2028. Molti gli equipaggi di giovanissimi (e giovanissime) che testeranno l’interessante “Foil”, le alette che rendono questo scafo molto simile ad un aliscafo, così come accade con i multiscafi della recentissima Coppa America. Dopo lo “Waszp” la base di Univela ospiterà a fine agosto il doppio 420. Sarà il Campionato Mondiale a squadre, la meglio gioventù di Germania, Inghilterra, Italia, Spagna, Portogallo, per la prima volta anche la Nuova Zelanda. Le barche si  affronteranno in un’insolita serie di regate con flotte di 3 imbarcazioni, tutte messe a disposizione dagli organizzatori. 
Le regate del Mondiale per Team si disputeranno dal 23 al 26 agosto. Entrambe le manifestazioni fanno parte dei Grandi eventi giovanili organizzati grazie al contributo di Regione Lombardia.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.