Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini si avvicinano al traguardo

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

 Il Team italiano è a 1015 miglia da Grenada 

Alle 08.00 UTC di giovedì 29 novembre, sesto giorno di RORC Transatlantic Race, Maserati Multi 70 si avvicina al traguardo: Giovanni Soldini e il suo equipaggio sono a 1015 miglia di distanza da Grenada, con 2312 miglia percorse dietro di loro. Segue PowerPlay, a 1036 miglia dall’arrivo. 

Giovanni Soldini, da bordo, racconta: “Sta andando tutto bene, ci sono 25 nodi di vento da Est. Ora abbiamo strambato tutti e due verso Sud, dovremmo avere un bel vantaggio su PowerPlay. Navighiamo con gennaker e randa piena, la luna illumina le onde e Maserati Multi 70 schizza con accelerazioni pazzesche tra i 25 e i 33 nodi di velocità. È quasi impossibile dormire – bisognerebbe legarsi alle cuccette! – ma siamo contenti e determinati, l’arrivo è vicino e daremo il massimo come sempre!” 

La regata, organizzata dal Royal Ocean Racing Club e giunta alla sua 5a edizione, è partita da Lanzarote, Canarie, sabato 24 novembre alle 12.00 UTC, e termina a Grenada, nei Caraibi, dopo 2995 miglia attraverso l’oceano Atlantico. 

L’equipaggio di Maserati Multi 70 è composto da 7 velisti professionisti: a bordo del trimarano italiano, con lo skipper Giovanni Soldini, ci sono gli italiani Guido Broggi (randista), Nico Malingri e Matteo Soldini (entrambi grinder e tailer); gli spagnoli Carlos Hernandez Robayna (tailer) e Oliver Herrera Perez (prodiere); il francese François Robert (pitman). 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE