Melges 24 European Sailing Series: A Punta Ala brilla Altea, Arkanoè by Montura chiude al decimo posto

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Punta Ala, 25 marzo 2018 – Cala il sipario sulla prima tappa del circuito internazionale Melges 24 European Sailing Series, organizzato da International Melges 24 Class Association con il supporto logistico, per la prima frazione, dello Yacht Club Punta Ala.

Condizioni meteo variabili e vento irregolare hanno comunque consentito al Comitato di Regata presieduto da Alessandro Testa di portare a termine una serie completa di nove regate, tre per ciascuna giornata: non poteva sperare in meglio la flotta di quindici Melges 24 scesa in acqua a Punta Ala dopo la lunga pausa invernale.

A brillare dopo un lungo testa a testa con gli Ungheresi di FGF Sailing Team è stato Andrea Racchelli con la sua Altea che, dopo nove anni e al primo ritorno della flotta Melges 24 in quel di Punta Ala, ha replicato il successo ottenuto nel 2009.

Il team di Taki 4, con Niccolò Bertola al timone e Giacomo Fossati alle scelte tattiche e già campione del mondo Corinthian nel 2016 e 2017, ha completato il podio, classificandosi terzo.

I giovani portacolori Montura, a bordo di Arkanoè by Montura, dopo un inizio sfavillante, con due piazzamenti entro la top-five, hanno registrato posizionamenti altalenanti nella seconda metà della classifica, chiudendo l’evento in decima posizione overall, al sesto posto tra gli equipaggi Corinthian.

“L’evento di Punta Ala è stato una bella inaugurazione di stagione: nonostante gli allenamenti di questo inverno, mirati anche a prendere confidenza con la nuova barca, misurarci con altri equipaggi è sempre molto utile e ci stimola a migliorare. Il risultato della prima tappa non ci abbatte, anzi ci farà arrivare a Portorose più motivati che mai, e fino all’Europeo di Riva del Garda, in programma ad agosto, lavoreremo senza sosta per migliorare ancora” ha commentato Sergio Caramel, armatore e timoniere di Arkanoè by Montura.

Il prossimo appuntamento per gli atleti del team Arkanoè è quindi fissato per il weekend del 27-29 maggio nelle acque Slovene di Portoroz.

A bordo di Arkanoè by Montura regatano i fratelli Federico e Riccardo Gomiero, Margherita Zanuso, Filippo Orvieto in qualità di tattico e Sergio Caramel al timone.

Per la classifica finale dopo nove prove e uno scarto clicca qui.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.