Premiazioni Veleziana 2016, oggi a San Giorgio la consegna dei premi ai vincitori della IX edizione

Nautica Editrice
Scritto da Nautica Editrice

Premiazioni della Veleziana oggi al centro Sportivo di San Giorgio della Compagnia della Vela. Il presidente Ugo Campaner: «Stiamo già lavorando per l’edizione del prossimo anno che segnerà il decennale della manifestazione»

Va in archivio l’edizione numero 9 e già si pensa alla numero 10, quella delle novità. Giornata di premiazioni questa mattina nella sede del centro sportivo di San Giorgio della Compagnia della Vela. Il presidente Ugo Campaner e il vice Emilio Vianello assieme al presidente del Comitato di Regata Chiara Dal Bo hanno consegnato i premi in vetro di Murano della ditta Carlo Moretti di Murano ai vincitori di categoria della Veleziana, la grande classica d’autunno disputata il 16 ottobre scorso.

«E’ stata una edizione particolare caratterizzata da condizioni atmosferiche e di vento o favorevoli alla regolare disputa della regata – ha commentato il presidente Ugo Campaner – Ma comunque una grande festa per chi si è presentato alla partenza dove erano iscritte 170 imbarcazioni. Chi è arrivato fino in fondo ha dimostrato grandi capacità tecniche visto anche la corrente contraria. Ora, però pensiamo già all’edizione del 2017. Sarà quella del decennale e quindi molto importante per il circolo e con alcune novità che abbiamo già allo studio. Una cosa è certa: le fasi lunari per la terza domenica di ottobre prevedono una corrente in entrata quindi favorevole a chi sarà in gara alla Veleziana. Quindi sappiamo già che le barche, chi prima chi più tardi, avranno la possibilità di arrivare fino in fondo, davanti al suggestivo traguardo posto in bacino San Marco davanti alla sede storica della Compagnia della Vela. Un ringraziamento va a tutti coloro che anche quest’anno hanno reso possibile la regata, ai nostri sponsor che ci garantiscono dei riconoscimenti di altissimo livello e a tutta la macchina logistica e organizzativa senza la quale manifestazioni come questa non sarebbero possibile».

A margine della premiazione il presidente Campaner, ha voluto fare un commosso ricordo al socio Gabriele Pendini, recentemente scomparso, che come da tradizione come Gioielleria Salvadori mette in palio ogni anno un orologio Officine Panerai che anche oggi è stato tratto a sorte tra gli armatori e i componenti degli equipaggi presenti. Il preziosissimo gioiello è stato vinto da Giuliano Cacciari dello Ravenna Yacht Club.

Questi invece i premi assegnati per la Veleziana 2016, delle creazioni in vetro di Carlo Moretti.

Classe Super Maxi

  1. Maxi Jena (YC Hannibal)
  2. Pendragon (Società Triestina della Vela)
  3. Idrusa Brinmarshop (Circolo Vela Marina di Brindisi)

Classe Maxi

  1. Adriatic Europa (JK Piranski Zaliv)

Classe 0

  1. Porto Piccolo (YC Portopiccolo)

Classe 1

  1. Megaenergija (YC Skipper Maribord

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.