Roma Sailing Week-Asteria Cup

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

L’Asteria Cup è’ una regata di vela di altura classica del Tirreno,quest’anno sarà l’evento di spicco della Roma Sailing Week. L’intento degli organizzatori è quello di riportare la grande vela di Altura nel litorale laziale, conivolgendo anche armatori meno competitivi che vogliono godersi un evento di livello in uno dei tratti di mare più belli d’Italia. Le quote di iscrizione, proprio nell’ottica di rendere la vela di altura accessibile a tutti, sono tra le più basse in Italia. Il sito dell’evento è www.romasailingweek.com

Nei servizi offerti agli armatori figurano: l’ormeggio gratuito ad Anzio per una settimana, nel centro della città-porto, merito della collaborazione con il Marina di Capo d’Anzio; l’ormeggio gratuito a Fiumicino per una settimana dall’arrivo della regata, grazie alla collaborazione con il Nautilus Marina ed il CVFiumicino; la collaborazione con il Team della Meteowind per il briefing meteo; la copertura mediatica della regata con l’ausilio di droni della società Drone Active, con filmati e foto professionali: la festa di avvio al Circolo della Vela di Roma dedicata agli equipaggi con ricco buffet e la birra artigianale Alta Quota sponsor tecnico che confezionerà bottiglie con etichetta dedicata ; un nutrito pacco gara offerto a tutti gli armatori ed infine la premiazione a Roma, in un locale glamour.

Due i percorsi possibili, in base alle condizioni meteo marine. Il primo di 140 miglia, suggestivo e tecnico allo stesso tempo, partirà il 2 Giugno alle 15 da Anzio e si dirigerà verso Ponza lasciando l’imponente promontorio del Faro della Guardia a sinistra; quindi rotta su Ventotene con passaggio tra il Faro e S.Stefano; ritorno libero verso Fiumicino, tratto in cui le scelte strategiche saranno fondamentali per vincere la regata. Il secondo percorso più breve di 30 miglia,identico al precedente fino a Ventotene, avrà come traguardo Anzio.

L’Asteria Cup è una regata di grande tradizione, istituita nel 1968 dal prof. Luigi Coari, è stata vinta più volte dall’Amm.glio Straulino e, successivamente, da barche ed equipaggi che hanno fatto la storia dello Yachting in Italia.

Proprio all’Amm.glio Straulino è dedicato il Trofeo Challenge perpetuo, messo in palio dallo Stato Maggiore della Marina Militare Italiana, ed assegnato alla barca che taglierà per prima il traguardo in tempo reale.La Coppa Asteria sarà vinta invece dalla barca prima classificata in tempo compensato ORC, mentre al primo classificato in IRC andrà un altro trofeo storico, la Coppa del Circolo della Vela di Roma. Quest’anno sarà in palio un nuovo trofeo, la Roma Sailing Offshore Cup che andrà allo scafo che avrà realizzato il miglior punteggio considerando la Classifica overall ORC ed IRC.

La Regata è tappa del Trofeo Armatore dell’anno UVAI “Sergio Masserotti” e prova valida per il Campionato Zonale Altura FIV.

La Roma Sailing Week-Asteria Cup è organizzata da VelealVento asd e Circolo della Vela di Roma con la collaborazione di Marina di capo d’Anzio, nuova e dinamica società nella gestione del Porto , Circolo Velico Fiumicino e Nautilus Marina, due realtà ormai affermate nel panorama velico italiano. Ha il Patrocinio della Città di Anzio .
Gli Sponsor dell’evento sono due imprese dinamiche e tecnologicamente all’avanguardia: I&M Consulting ed Enway.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.