2^ TAPPA DEL CAMPIONATO ITALIANO MOTO D’ACQUA

A Golfo Aranci (OT), nel territorio della Gallura, fine settimana tutto dedicato alle Moto d’Acqua.
Sabato 4 e domenica 5 giugno, nello specchio d’acqua antistante la 1^ Spiaggia (Via Cristoforo Colombo) si correrà infatti il “5° G.P. Città di Golfo Aranci”.
La manifestazione sarda è valida quale 2^ prova del Campionato Italiano Moto d’Acqua categorie del circuito classico (Ski, Runabout e Freestyle) e dell’Endurance (categoria Unica e TVE over 45).
L’evento è organizzato dalla Great Events Sardinia e vedrà, tra i tanti i piloti in acqua, tutti i vincitori delle prime prove stagionali.
Il programma orario prevede lo svolgimento delle prove libere sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 11.00; a seguire inizieranno le gare vere e proprie (due manches di gara per ogni categoria): si inizia con le classi Ski F3 e F2 e Runabout F2 e poi la prima manche dell’Endurance e del Freestyle; La domenica sarà invece la volta delle gare delle classi Runabout F1 e Ski F1 e della manche finale dell’Endurance e del Freestyle. Premiazioni dalle ore 18.00.
La successiva tappa del Campionato italiano Moto d’Acqua sarà quella marchigiana di Ancona, il 18-19 giugno. 
Per la cronaca, dal 10 al 12 giugno altro importante appuntamento con le Moto d’Acqua, ad Otranto (Lecce), con la tappa italiana del Mondiale UIM Aquabike.
 

CAMPIONATI EUROPEI CIRCUITO IN GERMANIA

Trasferta estera per tre piloti azzurri della motonautica Circuito a Traben Trarbach in Germania. 
Questo fine settimana, Giuseppe Rossi e Robert Hencz, saranno impegnati Campionato Europeo in tappa unica della classe O/500; sia il campione piacentino Rossi che quello slovacco Hencz corrono per i colori italiani del Circolo Nautico Chiavenna. Quattro le manches di gara da affrontare per i tutti i piloti che si sfideranno per il titolo continentale 2016 di questa importante categoria.
A Traben Trarbach si disputerà anche l’Europeo Circuito dell’Osy/400, in tappa unica(4 manches di gara) e dunque valido per laureare il campione europeo 2016. Due i rappresentanti azzurri impegnati: lo slovacco Miroslav Bazinsky e l’esordiente calabrese Claudio Gullo (classe 1980), entrambi portacolori del Circolo Nautico Chiavenna.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.