Campionati del mondo di Brunnen – La Burra, Laherstorfer: “Daremo tutto per arrivare terzi. Credo vincerà Falkone”

È stata forse la rivelazione della prima giornata di regate. Tra i protagonisti del mondiale Platu 25, in corso a Brunnen, figura certamente l’armatore de La Burra, Thomas Laherstorfer. Il team austriaco ha iniziato la competizione con due secondi posti, arretrando ieri fino al quarto posto. Oggi non è andata benissimo, come spiega lo stesso Laherstorfer: “Abbiamo avuto problemi con la barca, è un peccato perché avevamo iniziato bene martedì. Ieri abbiamo ottenuto un altro secondo posto, finendo però con una nona posizione. Oggi purtroppo abbiamo avuto questi problemi e non siamo andati molto veloci. Speriamo domani vada meglio”. Laherstorfer però non si abbatte e, anzi, fissa gli obiettivi: “Falkone ed Euz II Villa Schinosa sono più bravi di tutti noi messi insieme. Si contenderanno loro il titolo e, alla fine, credo che vincerà il team svizzero. Il nostro obiettivo è arrivare terzi. Ci proveremo, ce la metteremo tutta. Vorremmo entrare almeno nella top 5 ma arrivare terzi sarebbe perfetto”. Laherstorfer conclude parlando di Brunnen: “La località è bellissima, il lago è meraviglioso e anche la gente è molto cordiale”.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.