33° Campionato Invernale Interlaghi

Lecco (2 novembre 2007) – E’ entrata nel vivo la 33esima edizione del Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Credito Valtellinese di vela in corso di svolgimento nel Golfo di Lecco e organizzato dalla locale Società Canottieri. Nella giornata odierna sono state disputate ben tre prove: due la mattina sfruttando il tivano (vento da nord) e una il pomeriggio con la breva (vento da sud). Giornata che ha delineato ulteriormente i valori in acqua. Nella classe Libera il Crocodille 25 Erika di Cesare Carobbio (Cv Moltrasio), con due successi, ha legittimato il primato. Nella Libera Ht è al comando il Keeler 28 Aria Aperta con al timone Enrico Negri (Av Alto Verbano Va) ma a pari punti con Skiffsailing di Laura Strommer (Cv Campione del Garda Bs). Lotta aperta anche nei Laser SB3 con Alfa Romeo 147 di Luca Bacci (Cv Canottieri Domaso) in testa grazie a due primi. Nei Platu 25 è al comando Kong Bambino Viziato con al timone Fabio Mazzoni (Lni Mandello) autore di due primi. Nei Fun tripletta per White Funk di Massimo “Cicio” Canali (Lni Mandello) saldamente primo. Infine nelle classi J24 e H22 in vetta due barche della Canottieri Lecco. Nei J24 e Ippogrifo di Marco Stefanoni e negli H22 Joe Fly di Giovanni Maspero che ha fatto centro due volte anche oggi. Domani altre tre prove che si preannunciano combatutissime. In serata invece appuntamento con la cena del velista classico momento di incontro in Canottieri per tutti i regatanti. Ecco le classifiche provvisorie (prima dell’esito dei protesti): Classe Libera: 1. Erika (Cesare Carobbio – Cv Moltrasio – 1/1/1/2); 2. Boby Price (Sergio Brivio – Lni Mandello Lario – 2/5/4/1); 3. Scacco Pazzo (Roberto Bruno – Lni Mandello – 3/2/2/4). Libera HT: 1. Aria Aperta (Enrico Negri – Av Alto Verbano Va – 1/1/2/2); 2. Skiffsailing (Laura Strommer – Vc Campione del Garda Bs – 2/Dnc/1/1); 3. Sarchiapone (Marco Ghezzi – Yacht club Como – 4/2/3/4);. Laser SB3: 1. Alfa Romeo 147 (Luca Bacci – Circolo Vela Canottieri Domaso – 2/1/3/1); 2. Yacht Club Milano (Dario Badalamenti – Cv Sarnico Bg – 1/3/2/2); 3. Stenghele (Roberto Caresani – Yc Como – 3/2/1/3). Platu 25: 1. Kong Bambino Viziato (Fabio Mazzoni – Lni Mandello Lario – 2/1/4/1); 2. Bambolina (Michele Molfino – Lni Mandello – 1/4/1/8); 3. Pirillina (Claudio Fasoli – Lni Mandello – 3/2/3/3). Fun: 1. White Funk (Massimo Canali – Lni Mandello – 3/1/1/1); 2. Onesails Lillia (Roberto Benedetti – Circolo vela Canottieri Domaso – 2/2/8/3); 3. Dulcis in Fundo (Marco Redaelli – Cv Bellano – 4/4/4/2). J24: 1. Kong Ippogrifo (Marco Stefanoni – Società Canottieri Lecco – 2/1/2/3); 2. Paperboard (Ruggero Spreafico – Circolo vela Tivano – 5/2/1/2); 3. Marta (Pierluigi Colombo – Lni Mandello – 4/5/5/1). H22: 1. Joe Fly (Giovanni Maspero – Società Canottieri Lecco – 1/3/1/1); 2. Kikkio Next People (Alberto Valli – Yc Acquafresca di Brenzone Vr – 2/1/3/2); 3. Spirit of Nerina (Andrea Ferrari – Lega navale italiana Milano – 4/2/2/4).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.