bannermercury

37° Tornado Torbole Trophy

Il germanico Patrick Egger (prodiere Dominic Stahl) è il vincitore di questa edizione del Tornado Torbole Trophy. Al secondo posto la coppia svizzera Nowak-Rusterholz, al terzo gli austriaci Salzmann (Dietmar e Cornelia). Niente regate per i fratelli Togni (20°) del C.V. Arco, 15° la coppia locale Paroldo-Ferraglia, 17° Mazzini-Ciavatta (C.N. Riccione). Torbole sul Garda, sabato 28 sep tembre 2007 – L’argento ai recenti campionati italiani delle classi olimpiche, i fratelli Gianmarco e Filippo Togni, vista la pioggia, il brutto tempo e le condizioni di salute di Gianmarco (leggermente febbricitante) oggi sono rimasti in porto. Le altre 22 imbarcazioni partecipanti a questa edizione del Tornado Torbole Trophy, invece, sono uscite regolarmente in acqua stamattina alle otto per chiudere l’evento con tre regate. Il germanico Egger ha vinto la prima, è arrivato secondo nella seconda e secondo anche nella terza regata di giornata, conquistando così il gradino più alto del podio. A poppa del suo Tornado si classifica la coppia svizzera formata da Matthias Nowak e Martin Rusterholz, al terzo posto Dietmar e Cornelia Salzmann. Gli italiani (oggi privi della competitività dei fratelli Togni – Gianmarco “Jimmy” è leggermente febbricitante – come detto) si sono piazzati abbastanza bene, se si considera il ritorno alle regate agonistiche di Amedeo Paroldo, “vecchio” campione degli anni ’80 del Tornado. Il timoniere rivano tesserato per il sodalizio torbolano del presidente Emilio Munari ha conquistato il 15° posto portando in regata il prodiere Matteo Ferraglia, giovane speranza di classe, mentre l’alfiere del Circolo Nautico Riccione (con prodiere Daniel Pascucci agli italiani classificatosi al 5° posto) Mirco Mazzini (a Torbole con prodiere Andrea Ciavatta) si classifica 17° assoluto. Le regate odierne sono state caratterizzate da vento da nord, il Pelèr, debole sui sei nodi per la prima prova, in crescendo sui sep te/otto – nove/dieci, rispettivamente, per la seconda e terza prova. La pioggia è caduta insistente a tratti. L’ultimo concorrente ha tagliato il traguardo alle 12.00 precise. Sono seguite le premiazioni e rinfresco finale. Questa la classifica provvisoria, dopo sei regate, uno scarto, prima della discussione delle proteste: 1. Egger (GER 1113 – 1.1.6.1.2.2), 2. Nowak (SUI 228 – 3.2.10.4.1.1), 3. Salzmann (AUT 3 – 2.7.3.6.3.7), 3. … 15° Paroldo (ITA 1103 – 15.13.15.14.17.8), 17° Mazzini (ITA 46 – 18.10.14.15.18.11), 20° Togni (ITA – 14.dnf.7.dns.dns.dns)

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.