Al Nastro di Partenza il 22° Trofeo Challenge Baron Banfield

Come da tradizione l’autunno velico dello Yacht Club Adriaco comincia già sabato 4 sep tembre con il 22° Trofeo Challenge Baron Banfield, ideato dall’Associazione Goffredo de Banfield, cui lo storico sodalizio di Molo Sartorio offre la collaborazione tecnica. Molto particolari le regole inserite nel bando della regata: timoniere tassativamente ultrasessantenne e abbuoni sia per gli yachts varati prima del 1995, sia per equipaggi la cui media supera i 60 anni (nonché una penalizzazione per ogni “giovanotto” under 50 presente a bordo!). Metà dell’incasso delle iscrizioni andrà devoluto all’Associazione Goffredo de Banfield che dal 1988 si occupa dell’assistenza domiciliare degli anziani non più autosufficienti. Sono oltre una trentina gli scafi attesi all’iscrizione (da perfezionare entro le 19 di venerdì 3 sep tembre), mentre il segnale di partenza verrà dato sabato 4 alle ore 11.00, quando si disputerà l’unica prova in programma su un percorso di circa 8 miglia. Al primo classificato a seguito del conteggio di abbuoni e penalizzazioni verrà assegnato il Trofeo Challenge Baron Banfield, vinto lo scorso anno da Piccolo Tun di Sergio Giannolla. In palio anche la coppa offerta da Marcello Wais all’equipaggio più anziano. Sicuramente pronta per questa 22a edizione del Trofeo Baron Banfield è Noretta Cosulich, che nel 2009 portò il suo Tyche alla vittoria in tempo reale, mentre indiscrezioni di banchina vogliono presente a bordo di una delle imbarcazioni in gara anche la madrina della manifestazione, la baronessa Pinky de Banfield, che correrà ricordando la tempra del padre, il barone Goffredo de Banfield, il quale ancora novantacinquenne usciva in barca ogni giorno con il suo marinaio per farsi una pennichella al largo di Muggia o una “gita in Jugo”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.