AL VIA IL CAMPIONATO EUROPEO DELLA CLASSE STAR

Gaeta, 02 giugno 2015. Prenderà il via domani, a Gaeta, il Campionato Europeo della classe Star, la barca a chiglia più famosa e competitiva del mondo, che ha fatto parte delle classi olimpiche per 16 edizioni dei Giochi. 

 

L’evento porterà nel golfo laziale 55 binomi in rappresentanza di 15 paesi (Italia, Polonia, Svizzera, Germania, Svezia, Paesi Bassi, Brasile, Stati Uniti, Austria, Russia, Croazia, Ungheria, Francia, Ucraina, Isole Bahamas). Elevatissimo il livello delle regate, che si svolgeranno dal 4 al 7 giugno p.v. 

 

Tra i favoriti spicca lo  statunitense Marc Reynolds, specialista della categoria con alle spalle 2 ori e un argento olimpici (rispettivamente a Barcellona 1992, Sydney 2000 e Seoul 1988). In barca con lui ci sarà il velista azzurro Sergio Lambertenghi. Da segnalare la presenza del brasiliano Lars Schmidt Grael, 2 volte medaglia di bronzo ai Giochi (Seoul 1988, e Atalanta 1996 sul Tornado) e fratello di Torben, tattico di Luna Rossa nelle scorse campagne di America’s Cup. In occasione del campionato tornerà a gareggiare anche il campione locale Nando Colaninno, già olimpico a Sydney 2000 insieme a Pietro D’Alì. Per l’occasione, Colaninno gareggerà con il figlio Federico.

 

Il Campionato Europeo Star è organizzato da Yacht Club Gaeta E.V.S., Star Class Yacht Racing Association (ISCYRA), in collaborazione con ISAF, FIV,  Sezione Vela Fiamme Gialle, LNI Sezione di Gaeta, CN Gaeta, Base Nautica Flavio Gioia e con il patrocinio del Comune di Gaeta.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.