bannermercury

Alfa Romeo Vince la Barcolana Confermandosi la Barca Piu’ Veloce al Mondo

L’armatore e Skipper Neville Crichton: ” Un’accoglienza fantastica, la migliore tra quelle ricevute in Europa, mi sembrava di essere a casa. Ora siamo pronti per il grande slam. Trieste 12 Ottobre 2003. Alfa Romeo vince la 35esima edizione della Barcolana arrivando prima tra quasi 2000 barche trasformando in vitale energia anche il leggerissimo soffio di vento che ha caratterizzato l’intera regata. Alfa Romeo ha guadagnato la testa della regata dalla prima boa, mantenendo il predominio fino al colpo di cannone che ha firmato la vittoria numero 60 su 61 regate disputate. Una lunga sequenza di successi che hanno dimostrato concretamente che Alfa Romeo è la barca più voloce al mondo, permettendole di conquistare l’apellativo di “serial winner” del mare. All’arrivo, l’armatore e skipper di Alfa Romeo, il neozelandese Neville Crichton, ha commentato: “E’ stata una regata dura tecnicamente molto impegnativa, la ricerca del vento e il miglior modo per catturarlo è stato il tema dominante. Il tattico Brad Butterworth, che ha ricoperto lo stesso ruolo con Alinghi e prima ancora con Black Magic, ha fatto un ottimo lavoro sfruttando al massimo le qualità veliche dell’equipaggio. Al traguardo ho ricevuto un’accoglienza fantastica, la migliore tra quelle che ho incontrato in Europa. Mi sembrava di essere a casa, ma là il pubblico mi conosce da più a lungo. Ora dopo questa esperienza indimenticabile siamo pronti per tentare il grande slam delle regate d’altura, quelle  da 600 miglia. Dopo aver vinto la Rolex Sidney to Hobart e la Rolex Fastnet Race ora regatiamo per vincere la Rolex Middle Sea Race a Malta, una tripletta che finora non è riuscita a nessuna barca”. Hans Hoegstedt, Communication Director di Alfa Romeo ha inoltre aggiunto: “Sono molto contento di questo nuovo successo di Neville che coincide con la sua nomination all’elezione di velista dell’anno insieme ai nomi più prestigiosi della vela mondiale, da Russel Couts a Torben Grael. Gareggiare anche per l’ambito premio organizzato dall’ISAF, la federazione mondiale della vela, è un grande successo per Neville e un onore per Alfa Romeo. Un riconoscimento che mi piace sottolineare a Trieste, una delle capitali della vela e che con la Barcolana da un grande contributo a questa passione.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.