America’s Cup: Tutto Pronto per la Sfida Finale

Alinghi e Team New Zealand stanno mettendo a punto gli ultimi preparativi in attesa della prima regata della XXXI Coppa America, prevista per la notte tra venerdi e sabato prossimi. Alinghi farà a meno di due uomini che nei giorni passati si sono infortunati, si tratta del grinder di randa e di Bernard Labro, il bowman che ieri è stato coinvolto in un incidente stradale. Le nove regate secondo le previsioni meteo attualmente disponibili, si svolgeranno con venti leggeri, ad eccezione forse della prima regata prevista il giorno 15 febbraio che potrebbe essere influenzata dal passaggio di un fronte perturbato, che potrebbe dar luogo a venti tra i 15 e i 23 nodi. Per la Coppa America non è più in vigore il limite di vento in partenza di 19 nodi, pertanto anche con le condizioni appena menzionate le barche prenderanno il via. Le date della Coppa America sono le seguenti: 15, 16, 18, 20, 22, 23 25 e 27 febbraio, e infine il 1 marzo. Dalle ore 00.50 Rai Due trasmetterà in diretta le regate. Tra le novità presenti a bordo delle barche interessate alla Coppa America, segnaliamo la nuova prua di Alinghi, grazie alla quale il sindacato svizzero ha potuto usufruire di una superficie velica maggiore raggiungendo cosi’, quella del team neozelandese di ben 215mq.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.