Cala il Sipario Sulla V Young Barcolana

Trieste, 3 ottobre 2004 Si è conclusa oggi pomeriggio la V Young Barcolana, regata internazionale della Classe Optimist che ha avuto per la prima volta il patrocinio della Presidenza della Commissione Europea. Purtroppo il campionato è stato aggiudicato con una sola prova disputata (ieri) sia per la categoria Cadetti che per quella Juniores. Hanno vinto il ‘V Trofeo Young Barcolana’ rispettivamente la slovena Kim Pletikos (nata nel 1994) della Società Jil Pirat e il polacco Prybysek Jukasz (1993) della YKP. I due atleti hanno avuto la meglio su due gruppi molto numerosi di avversari: 121 i Cadetti (nati nel ’94 e nel ’95) e 282 gli Juniores (nati tra il 1989 e il 1993 compresi), per complessivi 403 iscritti provenienti da Slovenia, Croazia, Olanda, Austria, Repubblica Ceca, Germania e Polonia “Anche se non c’è il vento – dichiara Claudio Demartis di Promo Sail – per i bambini è sempre una grande festa. Arrivano a Trieste da tutta Europa così numerosi perché sanno di trovare un evento divertente e ben organizzato”. Dopo la vana attesa in mare di oggi, che ha impedito lo svolgimento di alcuna regata, i giovani velisti hanno festeggiato alla Stazione Marittima, dove era stato organizzato un sorteggio di tantissimi premi: vele, carrelli e un Optimist, a conclusione di uno degli eventi internazionali che vanta il maggior numero di iscritti. Ideata e organizzata da Promo Sail in collaborazione con la Società Velica di Barcola e Grignano, Young Barcolana ha il supporto di Fondazione CRTrieste, UniCredit Banca e Murphy&Nye. Il prossimo appuntamento con i giovani e la vela è fissato giovedì prossimo (7 ottobre), presso la Sala Convegni di UniCredit Banca Spa, quando si svolgeranno le premiazioni della ‘V Ex-Tempore Young Barcolana’, un concorso di pittura aperto a tutti i ragazzi delle scuole elementari e medie del Friuli Venezia-Giulia, con una sezione speciale per gli studenti degli istituti d’arte, organizzato con la collaborazione del M.I.U.R.-Ufficio Scolastico Regionale per il F.V.G. e dall’Istituto Comprensivo Campi Elisi di Trieste. Sarà il maestro triestino Marino Cassetti a proclamare i vincitori che si saranno distinti tra 400 alunni in gara. Classifica Cadetti (punteggio minimo) Kim Pletikos (SLO) Luca Taglialegne (ITA) Lara Vadlau (AUT) Classifica Juniores (punteggio minimo) Prybysek Jukasz (POL) Tina Lutz (GER) Julian Autenrieth (GER)

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.