Campionato Italiano Meteor: in Testa Jeena

FIUMICINO – Seconda giornata di regate nelle acque di Fiumicino per le trentasei imbarcazioni partecipanti al Campionato Italiano Meteor. Disputate come da programma due avvincenti regate su un percorso di tre miglia e mezzo posizionato a nord del porto canale di Fiumicino. Combattuta la prima prova valida per l’assegnazione del Trofeo “Comnet”: un vento di circa 8 nodi da sud ed onda formata hanno messo a dura prova i regalanti che, fino all’ultimo bordo, si sono dati battaglia per la conquista del primo posto. Dopo venticinque minuti estenuanti di regata, a decidere il risultato della prima prova è stato l’ultimo bordo di bolina che ha visto passare in vantaggio Stefano Clementi con l’imbarcazione “Nikateo”, primo all’arrivo e dunque vincitore del Trofeo “Comnet”, seguito da Niki Vescia a bordo di “Jeena”. La prima regata di giornata è invece costata una squalifica a “Serbidiola”. Ma l’imbarcazione di Bojan Smrke ha ben recuperato nella seconda regata di giornata tagliando per primo il traguardo e lasciandosi alle spalle, con notevole distacco,  gli agguerriti concorrenti. Ancora una volta, a tagliare il traguardo per secondo è stata “Jeena” di Niki Vescia, che con i risultati di oggi si aggiudica la vetta della classifica finale dopo due giornate.  In seconda posizione dopo quattro regate c’è “Jonia” del romano Marco Mastracci (oggi ha concluso le due prove rispettivamente in quarta e decima posizione). In programma per la giornata di domani il Trofeo “HP Invent” che verrà assegnato al primo classificato della quinta regata di Campionato. In serata regalanti ed autorità si ritroveranno presso l’Expò Leonardo da Vinci per la serata di Gala.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.