Cento Games 2003

GARGNANO (lago di Garda. Brescia). Il 19-20 luglio tornano i “Cento Games-Nel Parco del vento”. La manifestazione sarà riproposta dal Circolo Vela Gargnano grazie al patrocinio del Consiglio della Regione Lombardia e l’Assessorato allo sport della Provincia di Brescia, la collaborazione dell’Agenzia del Territorio della Riviera dei Limoni. I “Cento Games” rappresentano i giochi velici legati alla Centomiglia, la regata più famosa e frequentata del Benaco, e vuole mettere a confronto le flotte più significative della regata a tutto lago (che quest’anno tornerà il 6-7 sep tembre), legando le stesse a temi di attualità. Negli anni scorsi la regata era valida quale Lotteria Nazionale del Garda e l’anno passato alla promozione dell’immagine acquatica del Parco Alto Garda della Lombardia. Quest’anno sarà doppiamente legata al territorio della Regione, ai  Media e, nell’anno internazionale del disabile, alle associazioni che utilizzano la vela come momento aggregante. Un tema che al Circolo Vela Gargnano hanno ben presente visto che l’anno passato il sodalizio sportivo ha promosso con la Blind Sailing Internationale la 5a edizione del Campionato del mondo per velisti non vedenti, evento sportivo giunto sul Garda dopo aver fatto tappa in Inghilterra, Usa, Australia e Nuova Zelanda, tra l’altro, in queste ultime due nazioni, in località che hanno ospitato la Coppa America (Perth ed Auckland). Le flotte in gara nei “Cento Games 2003” saranno quelle del veloce Asso 99, dei monotipi della Pedrini Cento Cup e del Protagonist, tutte carene made in Lombardia. I tre gruppi rappresenteranno- come detto- significative realtà, gli Asso saranno abbinate ai media televisi della Lombardia, i monotipi della Pedrini ad altrettante località del lago con la barca della città di Limone che sarà intitolata a Simone Bianchetti, il velista italiano recentemente scomparso e che per il Circolo Vela Limone aveva disputato l’ultimo Giro del mondo in solitario, i Protagonist alle associazioni dei disabili. Su una di queste flotte ci saranno i rappresentanti di enti ed istituizoni. Certà è la presenza dell’Assessore al Turismo della Regione Massimo Zanello come pure del presidente del Consiglio Attilio Fontana e degli Assessori allo sport della Regione Pisani e della Provincia Alessandro Sala  ed  una probabile staffetta con il presidente Alberto Cavalli. Il ministro della Giustizia Roberto Castelli sarà – quasi certamente – con il team tutto al femminile dell’Asso “Sport-padania”. Altre conferme sono attese da altri gruppi parlamentari della Camera e della Regione stessa.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.