Classe 420: l’Equipaggio Gardesano Pilati-cecchin Vince a Marsala la Regata di Selezione per il Campionato Mondiale e il Campionato Europeo

Alla manifestazione, organizzata dalla Società Canottieri Marsala, hanno partecipato circa 120 equipaggi con i migliori specialisti italiani della categoria MARSALA, 1 Aprile 2013 – Matteo Pilati e Michele Cecchin (Fraglia Vela Malcesine) hanno vinto a Marsala la regata nazionale della Classe 420 svoltasi nello specchio di mare antistante la Società Canottieri Marsala che organizzato l’evento e valida quale selezione per la composizione della squadra azzurra che rappresenterà l’Italia ai prossimi Campionati Mondiali ed Europei. L’equipaggio gardesano al termine delle quattro giornate di prove ha scalzato dalla vetta della classifica le campionesse del mondo in carica Ilaria Paternoster e Benedetta Di Salle (Yacht Club Italiano Genova) che hanno dovuto accontentarsi del secondo posto dopo essere state saldamente in testa dopo le prime giornate. Sul podio anche l’equipaggio Ruggiero Di Luggo e Luca Giamattei (Circolo Nautico Posillipo) seguito dalle triestine Carlotta Omari e Francesca Russo Cirillo (Circolo Nautico Sirena) e da Tommaso Ciampolini e Cesare Massa (Yachy Club Italiano Genova). Scese dal secondo al sesto posto invece Sara Scotto di Vettimo e Vittoria Barbiero (Circolo Nautico Posillipo), tallonate dall’equipaggio di punta della Società Canottieri Marsala formato da Massimo Attinà e Francesco Genna. All’ottavo posto Maria Veronica Maccari e Marta Lenotti (Yacht Club Sanremo) seguite dagli equipaggi Matia Ugrin-Mirko Juretic (Circolo Nautico Sirena Trieste) e Gabriele Morelli-Matteo Tombolini (Yacht Club Sanremo). Soltanto il 22° posto per Clara Addari e Arianna Perini (Centro Velico 3V Bracciano) che erano tra i favoriti della vigilia.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.