Cmc Marine al Salone di Genova per Presentare l’Ultima Novita’

UN NUOVO SISTEMA INTEGRATO DI STABILIZZAZIONE E CONTROLLO DEGLI YACHTS. Ad un anno dall’introduzione della nuova serie di pinne elettriche SE Stabilis Electra, la CMC Marine presenta in anteprima la sua nuova offerta: il nuovo SE Integrated System riunisce in un pacchetto unico le performance dei prodotti più innovativi dell’azienda. Ulteriore evoluzione nell’offerta CMC Marine. Quest’anno al salone di Genova si presenta con una nuova sfida: integrare in un unico sistema i suoi prodotti più innovativi, così da presentare al cliente un pacchetto unico che permetta a cantieri ed armatori di sfruttare al meglio le performance dei singoli elementi. Il nuovo SE Integrated System nasce così dall’integrazione della serie SE Stabilis Electra (brevetto europeo n. 2172394)- stabilizzatori ad attuazione elettrica-, con la gamma DE Dualis Electra di thruster elettrici, integrati con DIALOG (brevetto n. TO2012A000472) il nuovo sistema avanzato di controllo. Le caratteristiche di modularità del sistema integrato consentono una maggiore flessibilità nell’elaborazione di un’offerta ‘custom’, tagliata su misura in base alle esigenze del cliente, andando a individuare per ogni singolo componente la migliore soluzioni che, all’interno della gamma di prodotto, possa garantire al meglio le performance richieste, senza che si debba operare alcun compromesso, né riguardo la taglia, né la potenza. La nuova configurazione elettronica proposta permette di integrare le stazioni di controllo dei thruster e delle pinne stabilizzatrici in un unico pannello di controllo touch screen, con una conseguente forte riduzione dell’ hardware a bordo che consente una migliore dislocazione a bordo delle apparecchiature, con particolare riguardo per le imbarcazioni di lunghezza inferiore ai 100 ‘. Il sistema di controllo DIA _LOG, inoltre, da modo all’equipaggio di monitorare direttamente, in tempo reale, i parametri di funzionamento di entrambi i sistemi, e di effettuare una diagnosi immediata di eventuali problemi, mentre un sistema di trasmissione dati via GPS rende possibile per i tecnici CMC Marine il monitoraggio delle performance del sistema in remoto. Per le sue caratteristiche di modularità e integrabilità la scelta di un SE Integrated System consente ai cantieri una ottimizzazione dei tempi di installazione e di collaudo interni, una semplificazione delle condizioni di montaggio, una riduzione dei tempi di training del personale di bordo, ed infine una razionalizzazione dei processi di approvvigionamento dei ricambi e del servizio di assistenza post-vendita. CMC Marine srl esporrà al Salone Nautico di Genova 2013 nel Power Village, stand M27

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.