Concluse le Regate Internazionali di Genova

Nei 470 Zandonà – Trani conquistano l’oro con tre primi, un secondo ed un terzo posto l’equipaggio italiano formato da Gabrio Zandonà ed Andrea Trani ha concluso le Regate Internazionali di Genova sul gradino più alto del podio lasciandosi dietro gli equipaggi francesi Charbouier e Novara, rispettivamente al secondo ed al terzo posto. Un vento medio ha caratterizzato le tre giornate di prove iniziate venerdi’ 1 marzo e concluse oggi pomeriggio con 6 regate disputate e consentendo cosi’ ai 26 equipaggi al via di scartare dal punteggio finale la prova peggiore. Inizia bene la stagione per l’equipaggio italiano del Centro Sportivo Interforze della Marina Militare che quest’anno correrà con il marchio Barrique impresso sulle vele. Campioni d’Italia in carica, vincitori degli scorsi Giochi del Mediterraneo di Tunisi, si preparano ad affrontare una agguerrita stagione 2002 in preparazione dell’appuntamento olimpico di Atene 2004. Zandonà fra l’altro è uno dei cinque candidati al Premio “Velista dell’anno Rothmans” edizione 2001 promosso da Rothmans Publications in collaborazione con il Giornale della Vela. Per loro il prossimo appuntamento sarà al lago di Garda dal 5 al 9 marzo per la regata “Olympic Garda”, tappa italiana del circuito Eurolymp che sarà trasmessa in diretta da RAISAT giovedi’ 7 e venerdi’ 8 dalle 16.05 alle 17.35 e sabato 9 dalle 18.40 alle 22.20.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.