bannermercury

Concluso il Primo Corso di Alta Cultura in Marina Management

Concluso il primo corso di Alta Cultura in Marina Management per la formazione di figure professionali nel sep tore dei porti turistici Il primo Corso di Alta Cultura in Marina Management, organizzato dal Dipartimento di Economia dell’Università degli studi della Repubblica di San Marino in collaborazione con Marine Partners, società specializzata nella gestione di porti turistici e Assomarinas l’Associazione Italiana Porti Turistici, è terminato lo scorso 24 sep tembre Si è così concluso un intenso percorso didattico che ha visto i partecipanti impegnati in aula, dall’ottobre 2011 per 6 giorni al mese, con docenti universitari e professionisti del sep tore che hanno condiviso la loro esperienza sul campo nell’ambito di sessioni dedicate e che hanno offerto un importante valore aggiunto alla formazione degli iscritti. Dopo oltre 450 ore di lezione e 2 mesi di stage nelle migliori strutture portuali italiane, i 13 partecipanti hanno discusso le loro tesi di fronte a una commissione dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino. Tutti gli studenti hanno brillantemente superato il corso con i complimenti e gliauguri del Magnifico Rettore dell’Università degli studi della Repubblica di San Marino. Almeno un terzo dei partecipanti al Corso di Alta Cultura in Marina Management ha già trovato una collocazione professionale in importanti marina privati italiani. Tutti si affacciano nel mondo della nautica, pronti ad offrire un contributo professionale e certificato. Enrico Bertacchi, A.D. di Marine Partners ha così commentato la conclusione dell’attività: “E’ stata una sfida importante in un momento di crisi come quello che attraversa la nautica italiana in questi anni. Devo ringraziare per il grande contributo tutti i professori e i testimonial che con me hanno accompagnato i ragazzi e le ragazze in questo cammino. Un particolare ringraziamento al prof. Alberto Dormio dell’Università di San Marino senza il quale non avremmo potuto portare avanti l’iniziativa. Ora il corso si ferma per un anno ma nell’autunno 2013 torneremo con un formula ancora più efficace di quella usata quest’anno”. Partner del Corso sono stati Randstad, Navimeteo, Marina dei Cesari, Marina di Loano, Marina del Gargano e Nautica. La Federazione Italiana Vela ha concesso il suo patrocinio. www.marinepartners.net

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.