Cresce l’Attesa per l’Apertura di ‘vela & Vela’

CRESCE L’ATTESA PER L’APERTURA DI ‘VELA & VELA’, A MUGGIA (TS) DA GIOVEDì 7 APRILE A DOMENICA 10 IL MEGLIO DELLA NAUTICA DA DIPORTO A VELA IN UN SALONE VOLTO IN MODO ESCLUSIVO A VALORIZZARE LE IMBARCAZIONI E PROPULSIONE EOLICA E LA VERA CULTURA DEL MARE È ormai conto alla rovescia per gli appassionati del mare. Giovedì 7 aprile si aprirà infatti la 3. edizione di ‘Vela & Vela’. Il salone della nautica da diporto a propulsione eolica che ha scelto di riservare gli spazi a disposizione a Porto San Rocco (Muggia-TS) esclusivamente a tutto ciò che si ricollega all’andar per mare a vela. Per favorire la diffusione della passione per la marineria, la navigazione a vela, lo sport del mare, gli organizzatori, un’Associazione formata da operatori e appassionati del sep tore, come nelle precedenti edizioni hanno previsto che l’ingresso al marina sede dell’esposizione sia libero. A richiamare velisti, curiosi del mare, appassionati da tutto l’Adriatico e dalla Mitteleuropa, nonché da tutto il Nord Est del nostro Paese e oltre, saranno le numerose chicche tra le più recenti produzioni di ogni dimensione e livello di allestimento. Numerosi gli scafi in anteprima, e la presentazione in anteprima di vele di alta tecnologia ed elementi per la propulsione ausiliaria. Che ‘Vela & Vela’ è cresciuta lo dimostra la decisione della FIV di proporsi a Muggia con un allestimento analogo a quello previsto per il Salone Nautico Internazionale di Genova. A evidenziare che nel sep tore, soprattutto nel Mediterraneo, nell’Adriatico in particolare, c’è spazio per un evento specializzato nella vela. La FIV darà modo agli appassionati di provare in mare le imbarcazioni scuola. Metterà a disposizione a terra un simulatore della conduzione di una barca, per quanti non potranno o non vorranno approfittare di uscire in mare. Offrirà consulenza specializzata tramite gli istruttori federali al pubblico. Soprattutto con l’intento di creare nuovi aspiranti Soldini o Paul Cayard tra gli sportivi italiani e in particolare del Nord Est. Soprattutto tra i velisti in erba, i più piccini, ai quali sono dedicati gli Optimist, le più piccole barche a vela abitualmente usate per la scuola in mare. Accanto a ciò il patrocinio del Ministero per lo Sviluppo Economico ha a sua volta confermato che la strada perseguita dal gruppo di operatori e appassionati per far crescere questo salone nautico è quella giusta per aiutare il sep tore a uscire dalla crisi. Per festeggiare lo sviluppo del progetto ‘Vela & Vela’, gli organizzatori hanno previsto per sabato 9 aprile, alle ore 11, a Porto San Rocco, all’interno del salone, un incontro inaugurale che ha il titolo beneaugurale di ‘buon vento’. Nel corso del qual saranno presentati i contenuti della manifestazione espositiva, personaggi ed eventi correlati al mondo del mare.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.