Ecco La Ottanta, la prima edizione della nuova regata offshore del CNSM

A dieci giorni dalla partenza della prima edizione de La Ottanta, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Marina 4 e la partneship di Nautilandia Shop, Cantina Sociale Colli del Soligo e SGS Tracking, sono circa quaranta le imbarcazioni iscritte.

 

“La risposta degli armatori a La Ottanta è stata positiva” dichiara il Presidente del Circolo Nautico Santa Margherita, Gian Alberto Marcorin “siamo soddisfatti di aver improntato la stagione 2015 sull’altura, un modo di regatare che aiuta a riscoprire la marineria, oltre al necessario agonismo”.

 

Tra gli iscritti nella classe X2 e XTutti, molti armatori alla loro prima esperienza con regate d’altura, ma anche imbarcazioni che mancavano da tempo dai campi di regata.

Per molti La Ottanta sarà l’occasione per un intenso allenamento in vista de La Duecento e La Cinquecento e magari per ottenere punti preziosi ai fini della classifica del neonato Campionato CaorleX2 CaorleXTutti, che si concluderà con La Cinquanta in ottobre.

 

Nella classe X2 tra gli iscritti l’equipaggio femminile formato da Roberta Fazzana e Alessandra Boatto (già vincitrice della 500×2 in coppia con Miranda Merron) su Chocolat, Tasmania, First 40.7 di Antonio di Chiara che si presenta al via con il grande navigatore oceanico Antonio Solero, con il quale parteciperà anche alla 500×2, Alessandro Bottecchia e Massimo Vettoretti su William B, Antigua, Minitransat del giovane e talentuoso Manuel Polo in coppia con Franco Deganutti, Squalo Bianco, X37 di Maurizio Michielin con Gianni Pappagallo e Ebreza di Ambrogio Fassina e Gianni Tomasi, che mancavano da qualche tempo alle regate in doppio.

 

Tra gli iscritti nella più numerosa classe XTutti, il nuovissimo Elan E4 Don’t Forget To Smile dei Pionieri del Mare capitanati da Giapietro Sforza, il Class 40 Kika Green Challenge dei fratelli Verardo chehanno in programma un’intensa stagione offshore, Black Angel del We Sailing Team con Andrea Boscolo alla tattica, il Vismara 45 Margherita di Piero Burello, Città di Fiume 2 di Dario Tuchtan e in classe Crociera, gli habituè del gruppo Non Solo Vela, Orsetta Tre di Stefano Tosato e La Boéme di Fabio Boem, alla prima esperienza. 

 

Il programma prevede la partenza dal litorale di Caorle sabato 11 aprile su percorso Caorle-Grado-Pirano (SLO) e ritorno, X2 e XTutti sia in classe Libera, per barche senza certificato, sia con i sistemi compensati IRC o ORC.

La regata potrà essere seguita in diretta nel sito www.cnsm.org grazie alla partnership con SGS Tracking.

 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.