Esordio Vincente di World Cargo Alla Copa del Rey

Palma De Majorca, 2 agosto 2004 – E’ iniziata quest’oggi, con la disputa della prima prova, l’attesa Copa del Rey edizione 2004, che si apre nel segno dell’Italia. Subito grande protagonista infatti, nella classe 500, QQ8 World Cargo, il Vrolijk 46 di Roberto Maffini, condotto da Riccardo Simoneschi, che coglie la vittoria nella prova d’apertura della prestigiosa regata che vede presenti tutti i migliori scafi ed equipaggi del mondo. QQ8 World Cargo, in una giornata caratterizzata da vento sui 10-12 nodi, poi cresciuto a 15, è riuscito ad esprimere tutto il proprio potenziale ed a precedere sulla linea di arrivo TAU Ceramica UBS, di 11 secondi in tempo compensato, distanziando poi l’altro spagnolo Caixa Galicia di un primo e quindici secondi. Ad insegure ancora la Spagna con Adecco Telefonica Movistar, Cam, Bribon. sep tima posizione per Orlanda Olympus di Alessanrdo Pirera e decimo per Honda di Stefano Spangaro.      Queste le parole del timoniere Riccardo Simoneschi: “Siamo partiti con il piede giusto e ciò ci dà morale per il prosieguo. Non abbiamo fatto ancora nulla, siamo appena alla prima giornata, ma ciò che ricaviamo da questo esordio sono le sensazioni positive sulla nostra imbarcazione a seguito dei lavori di modifica apportati proprio alla vigilia di questa regata. Per il momento assaporiamo questa vittoria di prestigio, davanti al meglio dell’IMS internazionale, ma pensiamo già a domani ed alle prossime giornate di regata che saranno durissime e dove, dato il livello, ogni piccolo errore verrà pagato a caro prezzo. Per noi la battaglia è appena iniziata”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.