Fine sep timana con la Motonautica Giovanile

IN SLOVACCHIA IL MONDIALE CIRCUITO OSY400, IN PORTOGALLO L’EUROPEO DELLA FORMULA FUTURE. Milano, 03/08/2006 Sabato 5 e domenica 6 agosto 2006 weekend intenso e ricco di gare per i giovani piloti della motonautica italiana. A Komarno, in Slovacchia, la squadra nazionale Circuito della Osy 400 sarà impegnata nel Campionato Mondiale di categoria che si disputa in prova unica. Sono cinque i giovani piloti italiani, di grande talento ed esperienza, che tenteranno di aggiudicarsi il titolo iridato in questa categoria: ll vicentino Alberto Bello, vicecampione mondiale ed italiano Osy400 nel 2005;  Andrea Ongari, 19enne di Cremona e campione italiano in carica; il milanese Diego Bacchiega  3^ classificato nell’Italiano Osy400 nel 2005 e campione italiano nel 2004. Insieme a loro ci sono due giovani piloti che, pur gareggiando da poco tempo, quest’anno si sono messi in evidenza per la loro capacità e bravura: si tratta del 18enne di Arona, Eugenio Pistoia, e del 17enne di Codogno,Tommaso Ghisani. Alla trasferta slovacca partecipa anche il milanese Davide Bacchiega. L’accompagnatore della selezione italiana è il Responsabile della Commissione Circuito, Giacomo Borgonovi. Il programma prevede per sabato la disputa delle prove libere e di quelle cronometrate (rispettivamente dalle 10.00 alle 11.00 e dalle 14.00 alle 15.30); domenica le gare: 1^ manche alle ore 9.00, 2^ manche alle 10.20, 3^ manche alle 11.20 e 4^ ed ultima manche alle 15.20. Lisbona (Portogallo) Sabato 5 e domenica 6 agosto 2006 a Lisbona (Parque das Nações), in Portogallo, si svolgerà il campionato europeo di Formula Future, in prova unica. La squadra italiana è accompagnata da Dario Garofalo (responsabile tecnico nazionale) e Claudio Spairani (istruttore regionale) ed è composta da 8 piloti: Raffaele Schiavone e Vincenzo Carannante, dell’Ass. Polisportiva Flegrea; Matteo Covini e Marco Marzaroli, del Club Nautico Gabbiane; Vincenzo Fevola e Gennaro Minale, della Olimpia Monte di Procida; Gennaro Lubrano Lo Bianco, del Circolo Polisportivo Argo; Giacomo Negri dell’Ass. Canottieri Borgoforte. Il sabato si svolgeranno le gare di manoeuvring, dalle ore 14.00 alle ore 18.00; domenica le gare di parallel slalom, dalle ore 10.30 alle ore 17.30. La cerimonia di premiazione è prevista per le ore 19.00.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.