Giochi Mondiali della Vela a Marsiglia: Italia Subito in Testa

I Giochi Mondiali della Vela ISAF a Marsiglia: Italia subito in testa Sensini (BIC F), Cucchi (BIC M) e Sonino-Guarnieri (HC 16) al comando delle classifiche. MARSIGLIA. Prima giornata di regate ai Giochi Mondiali della Vela, l’appuntamento quadriennale dell’ISAF, la Federazione internazionale della vela, che vede al via oltre 800 velisti da 64 nazioni. Avvio positivo per la squadra italiana, che difende il titolo a squadre dopo i successi nelle due precedenti edizioni (La Rochelle 1994 e Dubai 1998): grazie agli exploit di Alessandra Sensini (classe windsurf BIC F), Andrea Cucchi (BIC M) e Sonino-Guarnieri (Hobie Cat 16), che sono al comando delle rispettive classifiche, l’Italia è al comando nella prima graduatoria a squadre nazionali. La Sensini (due primi) guida sulla cinese Chujun e sulla francese Vidal. Cucchi, specialista nella tavola Formula BIC, ha colto a sua volta due successi di manche e precede il francese Mpussilmani e l’ucraino Oberemko. Sonino-Guarnieri (1-3 i piazzamenti) è in testa sui portoghesi Figueroa-Malatrasi e sui sudafricani Ferry-Ball. Ancora indisponibili fino a sera i risultati delle altre classi. La squadra azzurra a Marsiglia Classe 470 M: Zandona’-Trani e Pressich-De Gavardo Classe 470 F: Magistro-Cecconi e Saccheggiani-Cutolo Classe Laser: Diego Negri, Michele Paoletti Classe Laser Radial: Larissa Nevierov Classe BIC TF F: Alessandra Sensini Classe BIC TF M: Andrea Cucchi e Alberto Menegatti Classe Hobie Cat 16 M: Sonino-Vianello, Eulisse-Guarnieri Classe Hobie Cat 16 F: Bertini-Angioni, Poli-Gessa Classe J22: due equipaggi timonati da Giulia Conti e Sabrina Gurioli Classe J80, un equipaggio timonato da Gianni Sommariva

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.