Il Primo Match Race del 2011 a Scarlino Va Ad Arpad Litkey, il 10 Febbraio Ufficializzato il Calendario

Il match race internazionale di grado 3 ha aperto la stagione 2011 del Club Nautico e della Marina di Scarlino. La struttura che ospita la grande vela nel cuore della Maremma Toscana si prepara ora a un ricco biennio 2011-2012. Il 10 febbraio l’ufficializzazione del calendario agonistico con una conferenza stampa. Marina di Scarlino, Maremma Toscana, 1 febbraio- Il Club Nautico e la Marina di Scarlino hanno ospitato nell’ultimo week end di gennaio il primo match race di Grado 3 della lunga stagione 2011. Una disciplina, quella del match race, che tornerà ogni mese nel mare della Maremma Toscana con l’organizzazione in acqua e a terra del CNS e della Marina. Si è trattato di un match race particolarmente internazionale, con ben 7 team provenienti da Ungheria, Gran Bretagna, Turchia, Finlandia e Svizzera, oltre ai due italiani. E’ stato disputato il round robin completo, più semifinali e finali agli ordini del Comitato diretto da Franca Venè e Italia Lisi e degli umpire coordinati da Luca Babini. Il successo è andato all’equipaggio ungherese guidato da Arpad Litkey. Al termine del round robin, però, il miglior record era del finlandese Olli Pekka Lumijarvi (7-1), numero 28 delle classifiche mondiali di specialità, sull’inglese Lees (6-2) e sullo stesso Litkey (6-2). In finale Arpad Litkey ha superato Lumijarvi, mentre l’altro finlandese Robert Nyberg, numero 44 al mondo, ha avuto la meglio dell’inglese Lees nella finale per il terzo posto. Si è regatato con vento da Est sui 12 nodi sabato e sugli 8-10 domenica. I due equipaggi italiani: il romano Saverio Ramirez, ha concluso sesto con 2-6, il grossetano Piero Romeo è sep timo con 2-6. Prossimo match race, un grado 4, il 19 e 20 febbraio. Si è regatato, al solito, con i 6 First 750 del Club Nautico Scarlino. Un video dell’evento è disponibile sul nuovo canale YouTube del Club Nautico e della Marina di Scarlino: http:/www.youtube.com/user/MarinadiScarlino Guido Spadolini, presidente del Club Nautico Scarlino, Enrico Bertacchi, amministratore delegato di Marina Management, e Carlo Tosi, direttore generale del CNS, annunceranno i dettagli della stagione agonistica 2011 in una conferenza stampa, il prossimo 10 febbraio, nella Sala Hospitality della Piazzetta della Marina di Scarlino. Un calendario intenso, con ben 53 giornate di regate in tutte le discipline della vela sportiva e con alcune iniziative destinate al diporto e al coinvolgimento del territorio circostante. Nell’occasione saranno date anche anticipazioni sugli importantissimi eventi in programma nel 2012. Una stagione così intensa e varia è possibile solo grazie alla sinergia tra Club Nautico, Marina e Yacht Service, tutti operanti con un’unica regia. Unico caso questo in Italia nel sep tore nautico. Per le stagioni 2010-2012, il Club Nautico Scarlino ha come partner Sorgenia, gruppo che opera nel sep tore dell’energia sostenibile e che rappresenta il primo operatore privato italiano del mercato nazionale dell’energia, con oltre 500.000 clienti. Sorgenia è anche impegnato nei sep tori del gas naturale, del fotovoltaico e dell’eolico. www.sorgenia.it Atlante Marina di Scarlino è un moderno marina che si trova nel cuore della Maremma Toscana. Si tratta della prima realizzazione del gruppo Atlante e comprende anche alcune residenze che si affacciano sulla Marina e una zona dedicata alla ristorazione e al commerciale. Le Residenze completamente arredate sono caratterizzate da grandi terrazze che si affacciano sul porto, con splendidi panorami sul Golfo di Follonica e l’Isola d’Elba. Il Marina offre tutti i servizi per chi vuole abbinare allo sport di qualità anche il soggiorno in un territorio d’eccellenza come quello della costa toscana (www.lamarinadiscarlino.it).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.