In Vendita Rosa di Atacama Ii l’Imbarcazione con Cui Alex Bellini Ha Attraversato a Remi l’Oceano Atlantico e l’Oceano Pacifico

Il 18 sep tembre 2005 Alex Bellini, lascia le coste italiane per raggiungere il Brasile in barca a remi. Rosa di Atacama II, questo il nome dell’imbarcazione a bordo della quale vivrà per 227 giorni un’avventura incredibile che lo farà entrare nella storia della navigazione. Primo ed unico italiano ad aver attraversato l’Oceano Atlantico a remi, e l’unico al mondo ad aver attraversato anche il Mare Mediterraneo che, con il Golfo del Leone, suscita paura anche ai migliori navigatori. In seguito a questa avventura, Bellini riceve il premio “Cavaliere delle Acque 2006” il tradizionale riconoscimento che la Federazione Italiana Canottaggio assegna ogni anno ai 5 protagonisti che si sono particolarmente distinti nel corso della stagione. Alex Bellini con la traversata in solitaria in barca a remi del Mediterraneo e dell’Oceano Atlantico, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento. L’ Explorerweb ha inserito la traversata effettuata da Genova (Italia) a Fortaleza (Brasile) tra le migliori otto avventure del 2006. Non soddisfatto, ancora mentre si trova nelle burrascose acque dell’Atlantico, Bellini decide di attraversare anche l’Oceano Pacifico. Così il 21 febbraio 2008 lascia Lima per raggiungere l’Australia dopo 294 giorni di remate, di solitudine, di fatica e di immense gioie. La Ocean Rowing Society, ente che attesta a livello internazionale l’esito delle traversate oceaniche a remi, gli riconoscere il nuovo record di traversata, con esito positivo, più lunga della storia. La FISSS (Federazione Italiana Survival Sportivo e Sperimentale) ha nominato nel 2009 Alex Bellini Istruttore “Honoris causa” per essersi distinto in un’impresa degna di nota nel campo della sopravvivenza ed il 31 ottobre 2009 riceve il premio che l’A.M.O.V.A. (Associazione Medaglie d’Oro al Valore Atletico) assegna a Campioni che hanno fatto la storia dello Sport mondiale. Più volte nell’ultimo anno, chi ha seguito le sue incredibili avventure gli ha chiesto quale sarà la prossima avventura, quando lo si potrà seguire in mare di nuovo e questa volta per quale traversata, magari quella dell’Oceano Indiano, hanno suggerito in molti. “In mare non ci tornerò prima di vent’anni, almeno a remi, e se lo farò vorrei poter compiere un’avventura con mia figlia” queste le parole di risposta di Bellini, che quando le pronunciava non aveva ancora figli. Ebbene, il 2 dicembre del 2009 è nata Sofia, la primogenita, ed è pure femmina può essere la molla per tornare in mare in futuro? “Chi può dirlo” – risponde sorridente il neo papà – “certo è che ora la vera avventura la vivrò a terra e sarà la più bella e lunga della mia vita. Per quanto riguarda il mare, ho deciso, per il momento, di appendere i remi al chiodo, non sento più forte il richiamo del mare, almeno non ora. Ho deciso infatti di mettere in vendita Rosa di Atacama II. E´ stata una decisione difficile da prendere, ma credo sia la cosa più giusta. Essendo venute a mancare alcune opportunità di esporla stabilmente in un museo italiano, dove già mi immaginavo di portare i miei figli a vederla e dove sarebbe potuta essere ammirata da chiunque, ho deciso, a malincuore, di venderla perché non meritava di passare il resto dei suoi anni in un capannone, tutta impolverata, solo per il mio gusto di possederla. La barca su cui ho passato alcune tra le avventure più belle e più difficili della mia vita spero possa cambiare presto di mano, magari servire ad un futuro rematore oceanico che la riporti là dove merita di stare, in mare aperto”.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.