Joe Fly Racing Alla Primo Cup

Nella giornata di sabato 1 febbraio, è iniziata la prestigiosa Primo Cup di Montecarlo, ormai alla sua XIX edizione, che vede iscritti ben 34 Mumm30. Protagonista il vento: dopo un’ora e mezza di attesa, si è potuto dare il via alla prima regata solo alle 12:15. Joe Fly ITA 3005 ha raggiunto la prima boa di bolina al 18° posto per poi scalare via via di posizione concludendo al 8° posto. Questo piazzamento, a fine giornata, è stato modificato dalla giuria in un 5° posto a seguito di una protesta. Primo lo svizzero Olympic, secondo e terzo posto ai due team francesi Cinesport.com e Scac Mediterrane. La seconda regata ha visto un aumento del vento e delle onde che hanno raggiunto il metro e mezzo di altezza. Dopo quattro boline e tre poppe agguerrite e molto faticose, Joe Fly ITA 3005 ha concluso al 5° posto, primo Asterix GBR 3093, secondo Antibes FRA 18325 e terzo Roxsystem ITA 3068. Domenica 2 febbraio, seconda giornata di regate a Montecarlo, caratterizzata da un sole splendido e vento scarso. La prima prova è stata molto difficile e sofferta, a causa dei frequenti scarsi di vento. Joe Fly ITA 3005 ha concluso al 7° posto. Primo posto a Roxsystem, secondo Cinesport.com e terzo Scac Mediterranee. La seconda regata è stata definitivamente annullata quando, dopo un’ora di attesa per il vento, alle 14:15 la barca giuria ha rimandato tutti i Mumm30 in porto. Nella classifica generale provvisoria il team di Joe Fly ITA 3005 è in terza posizione con un punteggio di 31.70, in prima troviamo Cinesport.com con 17.70 punti seguito da Scac Mediterranee con un punteggio di 27.40. Comunicato Stampa Joe Fly Racing – Mordilla Prima Power Bikes Risultati 1° week end della Primo Cup – 1 / 2 febbraio 2003, Montecarlo Con questo primo week end di regate della Primo Cup di Montecarlo, inizia l’avventura rosa di Mordilla Prima Power Bikes, unico Mumm30 tutto al femminile. Le ragazze, Camilla Bert armatrice, Ines Montefusco al timone, Ruslana Taran alla tattica, Emanuela Sossi alla randa, Nanda Nengerman tailer, Sabrina Bertalucci alle drizze e Alison Southerland a prua, hanno subito dimostrato di avere grinta e voglia di lottare fino all’ultimo. Un week end all’insegna del bel tempo dove il vero protagonista è stato il vento in entrambe le giornate. La prima regata l’hanno conclusa in 13° posizione, mentre la seconda dopo aver girato la seconda boa di bolina al 2° posto, hanno terminato la prova in 12° posizione. La seconda giornata di regate per Mordilla Prima Power Bikes è iniziata sotto uno splendido sole e poco vento. Le ragazze dell’armatrice Camilla Bert, hanno condotto una gara tattica e molto tirata. Nella seconda boa di bolina, a causa di uno scarso di vento, si sono arrestate insieme ad un altro folto gruppo di barche, questo ha portato Mordilla Prima Power Bikes a concludere la prova in 20° posizione. In classifica generale provvisoria il team di Mordilla Prima Power Bikes si piazza al 14° posto. I giochi della Prima Cup sono ancora aperti con ancora tre giorni di regate da disputare, il prossimo week end da venerdì 7 a domenica 9 febbraio.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.